SERIE B - 27/05/2020

#futsalmercato, la seconda volta è durata poco: Joao Brancher non resta a Maser

L'esperienza-bis dell'universale si è protratta solamente un paio di mesi: società e giocatore hanno formalizzato la decisione di non proseguire nel rapporto di collaborazione. Nelle tre stagioni di militanza trevigiana ha giocato 53 partite segnando 34 reti

Lo Sporting Altamarca comunica che Joao Victor Brancher non farà parte della rosa che parteciperà al prossimo campionato di Serie B per la stagione 2020/2021.

Joao, arrivato a dicembre 2017 nello Sporting Altamarca, ha subito dimostrato qualità, esperienza e professionalità, dando affidabilità alla squadra e grande sicurezza in campo, rivelandosi uomo spogliatoio e giocatore importante per staff e compagni.

In tre stagioni l’universale classe 1992 (figlio di Marcio Brancher, n.d.c.) ha conquistato tre trofei conditi da 53 presenze e 34 reti complessive: su tutte quella che ha deciso la Supercoppa Veneto al Palamaser nella stagione 2018/2019.

Un legame forte quello con il team biancoblu di Maser. Joao infatti sente talmente sua questa maglia che nello scorso mercato di dicembre non ci ha pensato due volte nel ”tornare a casa” per una seconda (purtroppo breve) esperienza prima dello stop.

Tutta la società ringrazia Joao e augura le più rosee fortune sportive per il proseguo della sua carriera.

Ufficio Stampa Sporting Altamarca Futsal


altre notizie
03/07/2020
Sporting Altamarca, Ait Cheikh carico: "Certo che le [...]
30/06/2020
#futsalmercato Sporting Altamarca, rinnovo e promozione per [...]
29/06/2020
#futsalmercato, la prima Anteprima è mezza ufficialità: [...]
26/06/2020
#futsalmercato, da Anteprima alla prima ufficialità: [...]
26/06/2020
Sporting Altamarca, ecco Rizzo: "Qui per crescere e [...]
25/06/2020
#futsalmercato, fiducia rinnovata: Ait Cheikh resta allo [...]
25/06/2020
El Johari: "Sono contentissimo, per me lo Sporting [...]
>> LEGGI TUTTE