SERIE A2 - 18/03/2017

La Sefim Matera getta il cuore oltre l'ostacolo: grande derby con il Policoro

Non arrivano punti, ma che partita dei ragazzi di mister Ferrara contro il Borussia! Nel match di andata finì 25-0, il 4-11 odierno testimonia la netta crescita dei giovanissimi materani, in rete con Ambrosecchia, doppio Fabiano e Vivilecchia

La Sefim Real Team Matera con un grandioso secondo tempo rende bellissimo il derby lucano di serie A2 di calcio a cinque. Una bellissima partita, soprattutto nella ripresa con i materani pronti a gettare il cuore oltre l’ostacolo per giocarsi la sfida a viso aperto. Quattro reti realizzate e tante occasioni per impensierire un Policoro certo del successo, che nel primo tempo riesce a realizzare sei reti e nella ripresa abbassa colpevolmente la guardia. Non si fanno sfuggire l’occasione Fabiano e compagni, che provano una rimonta che, nonostante non sia andata a buon fine, regala un bellissimo pomeriggio ai tifosi materani. Una decisione troppo leggera di Ferraioli Vitolo e Andolfo, nel primo tempo, non avrebbe cambiato l’esito della gara probabilmente, ma bisognerebbe prendere in ogni caso le decisioni giuste, senza pensare chi gioca la gara. Per Laviola tutti gli estremi dell’espulsione al 5’50” del primo tempo, ma la decisione dei direttori di gara è più leggera, ed il colpo che lascia fuori Clemente per tutto il primo tempo è considerato solo da giallo, con la porta sguarnita. Un episodio anche nella ripresa, quando Scandolara, che lascia tumefatto il volto di Vivilecchia, riceve solamente il giallo, lasciando fuori uso per diversi minuti il capitano, rientrato con un vistoso gonfiore sotto l’occhio destro.

Nel primo tempo ad attaccare è la squadra di Capurso, che fa la partita e prova a metterla immediatamente sul binario giusto. Il tecnico, ad inizio stagione a Matera, sceglie Laviola, Scandolara, Urio, Osvaldo e Sampaio. Dall’altra parte Ferrara opta per Angelastri, Ambrosecchia, Vivilecchia, Clemente e Fabiano. Il gol di Sampaio dopo una respinta di Angelastri, apre lo score, Patania raddoppia. Scandolara e ancora Sampaio arrotondano, mentre il giovane Giannace sfrutta l’occasione concessagli da Capurso per realizzare una bella rete in slalom.

Il secondo tempo non è la gara noiosa che ci si attende. Il tutto grazie alla grande reazione d’orgoglio di Vivilecchia e compagni, che mettono cuore, determinazione, voglia e cattiveria agonistica. La reazione si materializza in due gol nell’arco di un solo minuto con Ambrosecchia e Fabiano. Lo stesso bomber materano segna ancora al 7’47” e la sfida diventa interessante. Capurso ferma tutto per rimettere in carreggiata i suoi. Risposta con Sampaio, ma Vivilecchia realizza la quarta rete biancazzurra 4-7. Infine, la stanchezza e le botte prese fanno effetto, la Sefim Matera non va oltre e negli ultimi minuti incassa le reti che chiudono la sfida. Complimenti alla Sefim Matera perché questo derby è stata divertentissimo anche grazie al loro impegno.


SEFIM MATERA-AVIS BORUSSIA POLICORO 4-11 (0-6 pt)
MATERA: Angelastri, Ambrosecchia, Vivilecchia, Clemente, Fabiano, Ladisi, Melodia, Crapulli, Rondinone, Tarasco, Andrisani, Ruggieri. All. Ferrara.
POLICORO: Laviola, Scandolara, Urio, Osvaldo, Sampaio, Lillo, Silon, Calderolli, Patamia, Greco, Giannace, Levato. All. Capurso
MARCATORI: 4’18’’ pt Sampaio (P), 6’16’’ pt Patamia (P), 8’59’’ pt Scandolara (P), 9’47’’ pt Sampaio (P), 13’50’’ pt Giannace (P), 15’28’’ pt Urio (P); 34’’ st Ambrosecchia (M), 1’16’’ st e 7’47’’ st Fabiano (M), 8’01’’ st Sampaio (P), 9’46’’ st Vivilecchia (M), 10’31’’ st Patamia (P), 12’02’’ st Urio (P), 16’34’’ st Sampaio (P), 19’14’’ st Urio (P).
ARBITRI: Giovanni Ferraioli Vitolo (Castellammare di Stabia), Fabrizio Andolfo (Ercolano). CRONO: Pietro Lisanti (Matera).
NOTE: ammoniti Laviola (P), Scandolara (P), Fabiano (M). Angoli 9-8 per il Matera.

 

 

Francesco Calia
Addetto Stampa
A.S.D. Real Team Matera C5


altre notizie
17/03/2017
Matera attende il Policoro. Ferrara: "Vogliamo mostrare i [>>]
17/03/2017
Real Team Matera, tempo di derby. Taratufolo: "Voglia di [>>]
04/03/2017
Sefim Real Team Matera, sconfitta a Sammichele con onore [>>]
03/03/2017
La Sefim Matera riparte da Sammichele, Ferrara: "Voglio il [>>]
21/02/2017
Sefim Real Team Matera, la gara del PalaDolmen dura solo [>>]
20/02/2017
Nessuna sosta per i giovani della Sefim Matera, domani [>>]
18/02/2017
Doppio Fabiano e Ladisi, la Sefim Matera spaventa Catania [>>]
>> LEGGI TUTTE