SERIE C1 - 29/04/2018

Il Real Team Matera piega nel finale un coriaceo Lavello

Il match finisce 5-1 per i materani che chiudono la stagione al quinto posto. Il presidente Taratufolo: " Vissuto momenti difficili ma ci siamo tolti anche diverse soddisfazioni"

Doveva essere vittoria e vittoria è stata. Una gara probabilmente più difficile del previsto, visto anche il caldo quasi asfissiante della tensostruttura di Via dei Sanniti che sicuramente ha pregiudicato lo spettacolo in campo soprattutto nella prima frazione di gioco. Tanti errori da ambo le parti, con i materani però sicuramente più propositivi e spreconi in più occasioni sottoporta. Dopo un primo tempo avaro quindi di emozioni, con Paolicelli (esordio da titolare per lui in serie C) poco impegnato, si passa alla ripresa, sicuramente più pimpante. Dopo 5’ di gioco il rasoterra velonoso di Perrucci trova a due passi dalla linea di porta il Capitano Vivilecchia, che porta in vantaggio i suoi. La reazione del Lavello c’è e si concretizza al 10’ con Pezzillo, abile ad infilare l’incolpevole Paolicelli dopo un preciso triangolo con un compagno. Tutto da rifare ma stavolta il Real decide di fare sul serio ed ingrana definitivamente negli ultimi dieci minuti di gioco con Petragallo e Gammariello: i due laterali biancoazzurri alternano un gol per ciascuno fino alle meritate doppiette personali che fruttano il meritato 5-1 finale. Si chiude il match e cala il sipario sulla stagione del Real Team Matera. Una buona annata che lascia spazio a diversi rimpianti visto il quinto posto finale. Diversi gli spunti positivi, con tante individualità emerse durante l’arco del campionato e con una buona identità di gioco che Mister Rondinone ha saputo garantire in maniera costante soprattutto nelle partite casalinghe. Come rimarcato diversamente la più grossa pecca è stata quella di essere stati praticamente ”impotenti” in alcune trasferte, soprattutto quelle giocate su campi in sintetico, vero e proprio ”tallone d’Achille” per la rosa materana.

Complessivamente soddisfatto Mister Rondinone al termine del match: ”La gara di oggi non era facile da affrontare vista l’assenza di obiettivi ed anche il caldo che ha pregiudicato l’andamento del match. Per fortuna nel finale ci siamo messi in moto ed alla fine la vittoria è stata meritata. Guardando la stagione nel suo complesso, credo sia giusto fare una analisi globale di più fattori. E’ chiaro che eravamo partiti con altri obiettivi. Le sconfitte in alcuni scontri diretti ci hanno allontanato dalla vetta, poi siamo andati incontro a numerosi problemi, su tutti gli infortuni in momenti anche delicati della stagione che ci hanno complicato ulteriormente i piani.

Il Presidentissimo Taratufolo vede il bicchiere mezzo pieno: ”L’esperienza mi insegna che al termine di ogni stagione a prescindere dai risultati conseguiti bisogna guardare il bicchiere sempre mezzo pieno. E’ chiaro che abbiamo avuto momenti difficili ma ci siamo tolti anche diverse soddisfazioni. Sono proprio queste assieme alle tante emozioni di quest’anno che da diciannove anni mi spingono a ripartire di anno in anno, con lo stesso entusiasmo di sempre ed a prescindere dalla categoria”.

REAL TEAM MATERA – LAVELLO 5-2
Real Team: Paolicelli, Perrucci, Gammariello, Piliero, Melodia, Petragallo, Lecci, Crapulli, Vivilecchia, Panarella. All. Rondinone.
Lavello: Farfariello, Bergamasco, Massari, Rosco, Ramundo, Pezzillo, Colonna, Camerino, Volonnino. All. Colonna.
Reti: 5’st Vivilecchia (RT), 10’ Pezzillo (L), 22’ Petragallo (RT), 23’ Gammariello (RT), 24’ Petragallo (RT), 28’ Gammariello. (RT).

 

 

Ufficio stampa


altre notizie
26/04/2018
Real Team Matera, l'ultima di campionato si gioca [>>]
24/04/2018
Real Team Matera, la Juniores chiude con una sconfitta [>>]
22/04/2018
Real Team, Marco Perrucci al Tdr con la Basilicata [>>]
15/04/2018
Real Team Matera in doppia cifra: 10-6 sul campo del Futsal [>>]
12/04/2018
Real Team di scena a Senise per l'ultima trasferta [>>]
12/04/2018
Juniores: Real Team asfalta il Lavello ma dice addio al [>>]
09/04/2018
Real Team, Rondinone: "Vittoria che aumenta i rimpianti" [>>]
>> LEGGI TUTTE