SERIE B - 14/10/2018

Il Real Team Matera cade all'ultimo respiro: il derby va alla Futura

Gara vivace e combattuta, decisa solo ad un secondo dal triplice fischio finale dalla rete che vale tre punti di Mancini

Il Real Team Matera perde in casa 6-5 il derby contro il Futura Matera, valido per la seconda giornata del campionato di calcio a 5 di serie B – girone G. Un match vivace e combattuto, con occasioni sprecate da ambo le parti per eventualmente chiudere la pratica in anticipo, ed invece il tutto si decide ad un solo secondo dal triplice fischio e con la squadra di casa in inferiorità numerica per l’espulsione (doppio giallo) di Panarella. E’ il Futura Matera a partire forte ed a portarsi sul doppio vantaggio grazie a Mancino ed a Stigliano, in gol rispettivamente al 3’ ed al 5’; all’8’ accorcia le distanza per il Real Team Vivilecchia mentre al 10’ è Panarella a ristabilire la parità, ma squadre che vanno negli spogliatoi sul 3-2 Futura, a segno Ramos Rita al 12’. Nel secondo tempo, bisogna attendere il 9’ 30’’ per il nuovo momentaneo pareggio dei padroni di casa agli ordini di Bommino, firmato da Gonzales.

La partita diventa vibrante e vede il Futura portarsi nuovamente avanti con Contini al 14’; di qui in avanti, il portiere del Real Team, Balfagon, diventa un atleta aggiunto in mezzo al campo e si propone costantemente in avanti, andando a favorire il nuovo pareggio dell’esordiente brasiliano Rissi al 16’ e siglando personalmente l’unico vantaggio di giornata dei suoi al 17’15’’. Il Futura non può fare altro che provare la carta portiere di movimento, scelta vincente che porta all’ennesimo pareggio al 18’ con Contini. Il pari sembrerebbe a questo punto il risultato più giusto, ma l’ingenuità di Panarella, che decide di accompagnare la palla nella porta avversaria con una mano, costringe i suoi all’inferiorità numerica al 19’ (l’italo brasiliano rimedia infatti nella circostanza il secondo giallo personale). Negli ultimi secondi il Futura si spinge in blocco in avanti e decida la gara ad un solo secondo dal triplice fischio con Mancini. Il Real Team Matera incappa pertanto nella seconda sconfitta consecutiva e sabato prossimo dovrà vedersela in trasferta contro la Diaz Bisceglie.

Ufficio stampa


altre notizie
24/04/2019
Real Team Matera al capolinea, Bommino: "Campionato ricco [...]
15/04/2019
Real Team Matera, Quaranta: "Spazio ai giovani, ora una [...]
14/04/2019
Ko casalingo per il Real Team Matera: il Traforo Spadafora [...]
12/04/2019
Real Team Matera, arriva il Traforo. Gonzales: "Vogliamo [...]
09/04/2019
Sconfitta indolore per il Real Team: tre punti alla [...]
05/04/2019
Real Team a Paola, Bommino: "Testa libera e senza [...]
24/03/2019
Bisignano troppo forte per il Real Team: i calabresi [...]
>> LEGGI TUTTE