SERIE B - 15/04/2019

Real Team Matera, Quaranta: "Spazio ai giovani, ora una dignitosa chiusura"

Biancoazzurri battuti in casa dal Traforo Spadafora ma la salvezza è già in tasca da tempo. Il direttore generale: "Loro erano sicuramente più motivati di noi. Sabato 27 il derby murgiano contro l'Altamura, regalerà senz'altro gol ed emozioni"

Il Real Team Matera, già salvo da tempo, cade in casa al cospetto del Traforo Spadafora nella penultima giornata di regular season e scivola all’ottavo posto. Sabato 27 aprile ad Altamura l’ultima sfida di campionato. 

”Erano sicuramente più motivati di noi – rimarca il direttore generale del Real Team Matera, Antonio Quaranta – ed hanno meritato il successo, considerando tra l’altro che ha pesato l’assenza di mister Bommino in panchina; dopo aver conquistato la salvezza, stiamo dando la possibilità ai nostri giovani di mettersi in evidenza e, contro squadre esperte come quella calabrese, andiamo ovviamente in difficoltà. Guardiamo ora ad una dignitosa chiusura di stagione in occasione del derby murgiano contro l’Altamura che sicuramente regalerà gol ed emozioni.”


altre notizie
05/03/2020
Real Team, Grieco: "Siamo con le spalle al muro, evitiamo [...]
29/02/2020
Real, il cambio in panchina giova a metà: il Domitia trema [...]
23/02/2020
Il Real Team regge solo un tempo: la capolista dilaga e la [...]
21/02/2020
Il Real Team Matera lancia la sfida alla capolista [...]
20/02/2020
Real Team, Di Stefano non si scompone: "Andiamo avanti per [...]
08/02/2020
Il Real Team Matera sbatte contro il Futsal Parete: al [...]
07/02/2020
Real Team Matera, bisogna ripartire: riscatto cercasi sul [...]
>> LEGGI TUTTE