SERIE A - 21/11/2019

Salinis, Brandolini: "Non possiamo prendere sottogamba il Bisceglie"

"Stanno facendo bene anche contro le grandi - ammette la giocatrice di Coelho - inoltre si tratta pur sempre di un derby. Dobbiamo migliorare su tanti aspetti e rafforzare le certezze che già abbiamo come il dato di miglior difesa"

Derby in vista per la Salinis che si prepara al Bisceglie. Per il derby però mancheranno due pedine importanti per squalifica come Siclari e Jessika.

A fare il punto della situazione è Claudia Brandolini.

- Claudia, partiamo dall’ultima gara. Due punti persi oppure un punto guadagnato secondo te?

”E’ difficile rispondere. Da una parte è stato positivo non avere perso contro una squadra e un ambiente che conosco bene e che sta facendo altrettanto bene come testimonia il primo posto. Dall’altra credo che gli episodi non ci sono stati favorevoli. Due espulsioni ed un rigore contro sono sicuramente importanti in sfide del genere, ma siamo state bravissime, ripeto, a reagire”.

Dopo una serie di scontri diretti adesso c’è il Bisceglie. La classifica parla di una squadra che lotta per la salvezza, ma ci sono tante altre componenti da tenere in considerazione, squalifiche comprese.

”E’ una squadra che non va sottovalutata. Stanno facendo bene anche contro le big del torneo e si sono confermate anche contro il Falconara. Un altro fattore da tenere in considerazione è anche il fatto che si tratta di un derby. Dovremo dare il massimo come sempre”.

- Campionato equilibrato in vetta, ma quanto sarà importante raggiungere il primo posto ai fini dello scudetto? Un qualcosa che sai bene come si raggiunge...

”Si, probabilmente il fattore campo è importante da poter sfruttare, ma vedo tanto equilibrio in campionato e credo che ora tutte le squadre stiano preparando il terreno per poi giocarsela all-in nei play-off. Ovviamente nessuno vuole perdere ma, è chiaro, se domenica fosse stata una partita di play-off il risultato avrebbe avuto un peso specifico differente”.

Guardando infine ai numeri, alla voce reti segnate e subite la Salinis realizza meno delle altre, ma ha comunque la migliore difesa e se la sta giocando benissimo per il primo posto. Vorrà pure dire qualcosa...

”Certamente dobbiamo migliorare tutte tu tanti aspetti. Il mister è nuovo, le idee di gioco sono nuove e noi abbiamo praticamente riconfermato il gruppo dell’anno scorso ad eccezione di Pato che lì davanti dava una grande mano di aiuto. La difesa? È un dato molto importante e bisogna continuare in questa direzione”.


altre notizie
17/11/2019
#SerieA #Day8, chi vuole esser capolista? [>>]
16/11/2019
Siclari vuole una Salinis concentrata: "L'approccio [>>]
15/11/2019
Salinis, Rozo: "Ricordi stupendi, ma ora è un altro [>>]
14/11/2019
Salinis, Presto: "Lavoriamo ogni giorno per partite come [>>]
13/11/2019
Salinis, Distaso esulta: "Una vittoria che risolleva il [>>]
11/11/2019
Torna a vincere la Salinis: poker al Falconara, la decide [>>]
10/11/2019
#Day7: la Salinis rialza la testa, il Montesilvano si isola [>>]
>> LEGGI TUTTE