SERIE A2 - 20/04/2017

Orgoglio rosanero, Angiulli convocato in Nazionale per il raduno di Eboli

Prima storica "chiamata" in Azzurro di un calcettista della Salinis. Patron Forte: "Siamo davvero felici e fieri. E' un premio per la nostra società che ha saputo creare una prospettiva per gli sportivi ed i giovani talenti del nostro territorio"

Prima storica convocazione di un calcettista salinaro in Nazionale! Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Calcio a 5 Roberto Menichelli ha infatti diramato l’elenco dei 19 convocati per il primo raduno azzurro rivolto ai giovani giocatori in programma ad Eboli da lunedì 24 a giovedì 27 aprile e fra di essi figura l’attaccante della Salinis Carlo Angiulli.

Nato il 20 giugno 1995, Angiulli si è messo in mostra quest’anno realizzando quattro gol nel campionato di Serie A2, con un eccellente rapporto fra minuti giocati e reti messe a segno. Stakanovista del gruppo rosanero nella stagione da poco conclusa – sempre presente con l’Under 21, con la quale ha messo a segno 21 gol in 17 gare, e sempre tra i 12 con la prima squadra – Carlo Angiulli ha mostrato quest’anno un’eccellente crescita sotto la guida del tecnico rosanero Domenico Lodispoto, che gli ha dato ampia fiducia facendolo anche partire titolare in più occasioni.

Ora arriva questa grande soddisfazione che è motivo di orgoglio per tutta la ASD Salinis: ”Siamo davvero felici e fieri – commenta il Presidente della ASD Salinis Salvatore Forte – per la prima chiamata in assoluto di un giocatore di Margherita di Savoia nella Nazionale di calcio a 5. La convocazione di Carlo Angiulli è un premio per tutta la nostra Società ed è la conferma della grande attenzione al sociale della Salinis che ormai da dodici anni, nonostante le difficoltà, ha saputo creare una prospettiva per gli sportivi del nostro paese ed i giovani talenti del nostro territorio”.

 

Ufficio stampa


altre notizie
08/06/2017
Salinis, l'estremo difensore Michele Angiulli è sul [...]
06/06/2017
Tempo di nuove unioni in Puglia: idea Salinis-Futsal [...]
03/06/2017
Salinis, "rassicurazione" Forte: "L'anno prossimo [...]
31/05/2017
Salinis, si cercano nuovi soci: a rischio la sopravvivenza [...]
24/05/2017
La Salinis tuona: "Nessuna fusione, non accettiamo [...]
04/05/2017
#futsalmercato, scelte dolorose: Lodispoto lascia la [...]
18/04/2017
Lodispoto promuove la Salinis: "Quattro anni di alto [...]
>> LEGGI TUTTE