SERIE A - 07/09/2019

La Salinis è pronta a iniziare. Forte: "Non siamo più una sorpresa"

Grande affluenza mercoledì sera in Piazza Libertà per la presentazione della squadra e dei tre nuovi acquisti. Il patron: "Innesti mirati per sopperire le partenze. Ma ricordiamo... siamo sempre le campionesse d'Italia"

Le campionesse d’Italia hanno inaugurato la propria stagione che le vedrà impegnate in cinque competizioni. Il patron Salvatore Forte fa il punto della situazione sottolineando il gran lavoro di mister Coehlo.

Mercoledì 4 settembre, in Piazza Libertà, c’è stata la presentazione della squadra.

”Ottima affluenza da parte dei tifosi ed anche da parte dell’Amministrazione e dei nostri sponsor. Sono stati ricordati i bei momenti vissuti relativi alla vittoria dello scudetto ed è stata anche presentata la nuova rosa, compresi i tre nuovi acquisti. Inoltre sono state presentate anche le nuove maglie che per noi avranno da quest’anno la piacevole novità del tricolore cucito sul petto. La nostra prima maglia è stata anche consegnata al sindaco Bernardo Lodispoto che la esporrà all’interno del piccolo Comune di Margherita di Savoia”.

Capitolo mercato.

”I tre acquisti che abbiamo effettuato sono andati a sopperire sia alla partenza della nostra pivot, Pato, sia a ciò che ci è mancato l’anno scorso, ovvero una mancina. Sono arrivate la nazionale azzurra Roberta Giuliano, ex Real Statte, poi la mancina carioca Jessika Manieri ed infine il secondo portiere, Giusy Ceravolo”.

Riguardo il prossimo campionato di Serie A, la Salinis non sarà più una sorpresa.

”E’ normale che le altre squadre si siano rinforzate. Partecipare e fare bene è l’intenzione di tutti, vincere non è mai semplice. Noi ripartiamo dalla riconferma di nove-dodicesimi del nostro roster e non saremo più una sorpresa ma chi giocherà contro di noi, dovrà battere le campionesse d’Italia. Questo, certamente, spingerà le avversarie a dare quel qualcosa in più in campo ma noi dal canto nostro abbiamo ben chiaro quali sono i nostri obiettivi”.

Feeling immediato tra Coelho e la squadra.

”Il gruppo ha iniziato la preparazione dal giorno 16 e sta procedendo benissimo. Il nuovo allenatore si è subito integrato e vedo le ragazze molto soddisfatte del lavoro. Coelho continua il grande lavoro di Max Bellarte e spero che il suo arrivo possa dare qualcosa al futsal italiano, specialmente alla Salinis”.

Il finale è per la tifoseria margheritana.

”Spero che la gente ci accompagni in questo cammino – conclude Forte – che ritengo sarà bello ed emozionante. Il limite probabilmente è il fatto che ci troviamo in un piccolo paese e non avendo alcuna provincia vicina, confidiamo nel supporto da parte della regione nel lungo percorso delle nostre cinque competizioni che ci attendono quest’anno”.


altre notizie
09/12/2019
Salinis, avanti tutta: pronostico rispettato contro un buon [...]
07/12/2019
Taty ha fiducia nella Salinis: "Questa squadra può fare [...]
05/12/2019
Salinis, la vittoria nel derby vale la vetta: sabato di [...]
04/12/2019
Salinis, oggi l'anticipo con la PuroBio. Coelho senza [...]
02/12/2019
Salinis, missione compiuta! Vittoria preziosa [...]
30/11/2019
Salinis, Jessika: "In gare come queste vince chi sbaglia [...]
28/11/2019
La Salinis premiata dal CONI: è un'eccellenza sportiva [...]
>> LEGGI TUTTE