SERIE A - 11/10/2019

Coppari, carattere da vendere: "Un solo obiettivo, difendere lo scudetto"

Salinis pronta a ricevere il Pelletterie: "È una buona squadra, molto compatta. Noi, da parte nostra, giochiamo in casa e dobbiamo cercare di fare il massimo. Ma non sarà una partita facile"

Ludovica Coppari non si vuole più fermare. Dopo aver conquistato il terzo scudetto della sua carriera, la ventenne azzurra punta a difendere l’ultimo sul campo con la Salinis. Il soprannome che la calcettista ternana si è guadagnata nello spogliatoio è tutto un programma. ”Maite (Garcia, n.d.a.) mi chiama ’il trattore’”, dice con un sorriso. ”In allenamento entro un po’ duro e le mie compagne ci scherzano su”.

Cresciuta con il mito di Del Piero nella Scuola di Calcio a undici ”Campo Maggio” di Terni, Ludovica è stata tra le protagoniste della vittoria del primo storico scudetto del club rosanero.
”È stata una bella soddisfazione, per la squadra, la società e per il paese. Si è trattato del primo tricolore e siamo contente di averlo portato noi a Margherita di Savoia. È stata una soddisfazione grande ma è anche una grande responsabilità. Lo scudetto è il frutto di un lavoro lungo un’intera stagione. Quest’anno lo dobbiamo difendere e dovremo provare a farlo nel migliore dei modi”.

La Salinis ha iniziato la stagione con due vittorie nelle due gare di campionato, un successo nel match di Coppa della Divisione e la sconfitta nella sfida che ha assegnato la Supercoppa.
”Quella brucia ancora un po’ – continua Coppari. - È stata una partita secca, potevamo forse fare di più, ma ormai è andata. Abbiamo altri obiettivi davanti e spero che riusciremo a toglierci tante soddisfazioni. Il gruppo sta lavorando duro in settimana. Il campionato l’abbiamo iniziato bene con due vittorie. Il Pelletterie è una neopromossa, che ho avuto modo di seguire già l’anno scorso. È una buona squadra, molto compatta. Noi, da parte nostra, giochiamo in casa e dobbiamo cercare di fare il massimo. Ma non sarà una partita facile”.


altre notizie
17/11/2019
#SerieA #Day8, chi vuole esser capolista? [...]
16/11/2019
Siclari vuole una Salinis concentrata: "L'approccio [...]
15/11/2019
Salinis, Rozo: "Ricordi stupendi, ma ora è un altro [...]
14/11/2019
Salinis, Presto: "Lavoriamo ogni giorno per partite come [...]
13/11/2019
Salinis, Distaso esulta: "Una vittoria che risolleva il [...]
11/11/2019
Torna a vincere la Salinis: poker al Falconara, la decide [...]
10/11/2019
#Day7: la Salinis rialza la testa, il Montesilvano si isola [...]
>> LEGGI TUTTE