VARIE - 23/06/2019

Over 40: l'Olimpus domina la finale con la Dem e si laurea campione d'Italia

La squadra di Patriarca vince agevolmente la sfida per il tricolore, trascinata da un sempreverde Junior (poker per lui), doppiette per Marchetti e Giovanni Roma, sul tabellino anche Mannino, Rubei, Ivano Roma e Maccauro. Di Muzio-bis per i pescaresi

L’Olimpus Roma batte nettamente la Real Dem e si laurea campione d’Italia nella categoria Over 40. Al Palasport ”Corrado Roma”, di fronte a tantissimi ragazzi che da domani saranno protagonisti della Montesilvano Futsal Cup e sotto gli occhi del presidente della Divisione Calcio a cinque Andrea Montemurro, la squadra di Mario Patriarca vince 12-4, trascinata dal poker di Junior, mvp della finale e capocannoniere (a pari merito con Schurtz) della manifestazione. Il club del presidente Verde iscrive così il suoi nome nell’albo d’oro della competizione.

LA CRONACA - Maresca tiene a galla l’Olimpus in apertura con un paio di interventi di alta scuola, poi al minuto 5’38’’ la squadra di Patriarca passa in vantaggio: Barra recupera un pallone e lo scarica per Marchetti, che con una puntata chirurgica trova l’angolino e batte Pardi. Meno di trenta secondi e arriva il raddoppio, con un destro folgorante di Junior che non lascia scampo al portiere avversario.

A metà frazione, in transizione, Marchetti trova il tris e la doppietta personale, poi la squadra di capitan D’Alonzo torna in partita: Castagna con un gran numero salta Rubei e serve un assist d’oro a Di Muzio, che da due passi batte Maresca. A sette secondi dalla fine, però, l’Olimpus segna ancora con un’azione da manuale: scarico di Junior per Rubei, sulla conclusione del miglior marcatore della nazionale azzurra Mannino ”allarga” la porta e di piatto insacca.

Nella ripresa la finale diventa in pratica a senso unico, perché l’Olimpus dilaga. Junior trova subito un altro gol, Di Muzio gli risponde con una conclusione di sinistro ma poi di nuovo Junior – con la Real Dem schierata con il portiere di movimento – trova due gol bellissimi dalla sua metà campo, che di fatto spengono ogni speranza di rimonta dei padroni di casa. Rubei e Junior duettano alla grande e la ”Legend” mette il pallone nel sacco da due passi, poi – dopo le bella rete realizzata dalla Real Dem con Castagna – si scatenano i fratelli Roma: segnano prima Ivano e poi due volte Giovanni, in entrambe le circostanze imbeccato da Maccauro.

Lo stesso Maccauro fa centro da due passi sullo splendido assist di Ivano Roma, a ventidue secondi dalla fine gli abruzzesi ottengono un rigore per il fallo di mano di Riccardo Barra sulla conclusione di Schurtz: dal dischetto D’Alonzo batte l’ottimo Maresca, ma la sirena finale scatena la festa dell’Olimpus. Che con una prestazione maiuscola conquista con merito lo scudetto.

REAL DEM-OLIMPUS ROMA 4-12 (1-4 p.t.)
REAL DEM: Pardi, Iezzi, D’Alonzo, Castagna, Schurtz, Marcone, Zaffiri, Di Muzio, Orsini, Passeri.
OLIMPUS ROMA: Maresca, I. Roma, Marchetti, Rubei, Junior, Barra, Baldelli, Mannino, G. Roma, Colaceci, Maccauro. All. Patriarca
ARBITRO: Marco Ambrosini (Teramo). CRONO: Stefano Passarelli (Chieti)
MARCATORI: 5’38” p.t. e 9’53” Marchetti (O), 6’07” Junior (O), 17’13” Di Muzio (R), 19’53” Mannino (O), 3’14” s.t. Junior (O), 7’01” Di Muzio (R), 8’26” e 11’25” Junior (O), 12’06” Rubei (O), 14’51” Castagna (R), 15’30” I. Roma (O), 17′ e 17’40” G. Roma (O), 18’35” Maccauro (O), 19’38” rig. D’Alonzo (R)
NOTE: ammoniti Castagna (R), Schurtz (R), Baldelli (O)

 

Ufficio Comunicazione Divisione Calcio a 5


altre notizie
14/06/2019
Budoni si presenta: "Olimpus, è una sfida che affronto con [>>]
29/04/2019
Olimpus, decide tutto un primo tempo da dimenticare. [>>]
26/04/2019
L'Olimpus in volo verso Cefalù: massima tranquillità [>>]
25/04/2019
L'Olimpus fa la conta dei pali, i tre punti se li porta [>>]
21/04/2019
Olimpus, la Pasqua più amara: il ko di Falconara sentenzia [>>]
20/04/2019
Olimpus a Falconara, Ali Abedi: "Stiamo lavorando nel modo [>>]
19/04/2019
L'Olimpus brinda allo scampato pericolo: undici reti ai [>>]
>> LEGGI TUTTE