SERIE A2 - 12/10/2019

Olimpus, espulsioni decisive. Il derby con il Ciampino termina in parità

La squadra di Budoni trova il secondo pareggio consecutivo, ma stavolta recrimina per i rossi di Cittadini ed Alessio Di Eugenio. Non basta la tripletta di Federico Di Eugenio per avere la meglio sui rossoblù. Ospiti che grazie al tap-in di Paz trovano il gol del definitivo 5-5

Alla seconda in casa, l’Olimpus Roma trova un pari con il Ciampino Anni Nuovi. 5-5 il risultato finale al termine di un match che vede la formazione di casa perdere due giocatori per doppia ammonizione, Emiliano Cittadini ed Alessio Di Eugenio, con il secondo giallo per entrambi ritenuto dalla Società blues concesso con eccessiva leggerezza e poca serenità dal direttore di gara che, nella seconda frazione, ha fermato pure un’azione di contropiede dell’Olimpus, evitando di concedere il vantaggio in una situazione di superiorità numerica.

Ma torniamo al futsal giocato. La gara. La partita decolla dopo appena sessantanove secondi; tanto basta a Federico Di Eugenio per eludere la retroguardia del Ciampino ed andare a segno (1-0). Al doppio tentativo di Palfreeman e alla conclusione favorevole di Andrea Pizzoli fa da contraltare la doppia opportunità di Paz, disinnescata da Ducciò. A 12’23’’ il pari del Ciampino; a seguito di un calcio di punizione, Signora approfitta di una respinta per calciare a rete (1-1). In chiusura di frazione, è l’Olimpus a sfiorare il vantaggio con Davila, lanciato da Federico Di Eugenio.

La ripresa viene segnata subito dal secondo giallo a Cittadini, Olimpus in inferiorità numerica e Ciampino a segno su punizione con Signori (2-1 per gli ospiti). A 2’35’’ è nuovamente parità; Federico Di Eugenio trova il colpo da biliardo, calciando con forza dalla corsia di sinistra e freddando Tomaino (2-2). Dopo 30’’ la formazione blues passa in vantaggio: Federico Di Eugenio prolunga per Davila, lo spagnolo calcia di prima intenzione e centra l’angolo alto alla destra di Tomaino (3-2). A 6’09’’ miracolo di Tomaino su Alessio Di Eugenio; due minuti e mezzo più tardi arriva il pari del Ciampino con Signori che chiude una triangolazione con Pina e insacca la palla del 3-3. Il numero 10 del Ciampino si rende pericoloso a 11’10’’ con una conclusione angolata, deviata da Ducci in angolo. Dopo 13’’ contropiede dell’Olimpus concretizzato con una rasoiata vincente da Palfreeman e blues ancora avanti (4-3). Secondo giallo ed espulsione anche per Alessio Di Eugenio. A 3’30 dalla fine mister Reali schiera il portiere di movimento e a 16’52’’ il Ciampino trova il pari con una deviazione sotto porta di Dominici (4-4), che si inserisce sul secondo palo sul diagonale di Signori. Botta e risposta al 18’ con la punizione di Federico Di Eugenio calciata a rete (5-4) e, dopo appena 17’’ il tap in vincente di Paz (5-5).

OLIMPUS ROMA-CIAMPINO ANNI NUOVI 5-5 (pt 1-1)
OLIMPUS: Ducci, Cittadini, F. Di Eugenio, Davila, Palfreeman, L. Pizzoli, A. Pizzoli, Mincolelli, Corsini, A. Di Eugenio, Pompa. All. Budoni.
CIAMPINO ANNI NUOVI: Tomaino, Signori, Paz, Giorgi, Pina, Becchi, Beltrano, Cantina, Bellucci, Terlizzi, Dominici, Spreafico. All. Reali
MARCATORI: 1’09’’ p.t. F. Di Eugenio (O), 12’23’’ e 1’53’’ s.t. Signori (C), 2’35’’ F. Di Eugenio (O), 3’08’’ Davila (O), 8’38’’ Signori (C), 11’23’’ Palfreeman (O), 16’52’’ Dominici (C), 17’25’’ F. Di Eugenio (O), 17’52’’ Paz (C)
ARBITRI: Gabrio Sacrpetti (San Benedetto del Tronto), Fabio Maria Malandra (Avezzano). Crono: Simone Valeriani (Albano Laziale)
NOTE- Ammoniti: Pina (C), Dominici (C), Palfreeman (O), Becchi (C). Espulsi: 1’52’’ s.t. Cittadini (O) per somma di ammonizioni, 15’24’’ A. Di Eugenio (O) per somma di ammonizioni


altre notizie
11/10/2019
Olimpus alla prova Ciampino. Budoni: "Squadra insidiosa ed [>>]
10/10/2019
Cittadini vuole il riscatto per l'Olimpus: "Sfida [>>]
05/10/2019
Olimpus: ripresa da incorniciare. Al PalaGems finisce 2-2 [>>]
04/10/2019
Olimpus, Pizzoli non teme la Lazio: "Daremo tanta [>>]
01/10/2019
L'Olimpus Roma riabbraccia Corsini: "Voglio dare il [>>]
28/09/2019
Olimpus Roma, un kappaò ma a testa alta contro il Real San [>>]
27/09/2019
Olimpus Roma-Real San Giuseppe, Pizzoli: "Sarà una gara [>>]
>> LEGGI TUTTE