SERIE A - 11/10/2018

E' sempre #futsalmercato: l'Olimpus ufficializza Elisane Sgarbi

La calcettista brasiliana classe 1991 si allena con le compagne di squadra già da un paio di settimane e sarà a disposizione di mister Musci per la trasferta di Bisceglie valida per la seconda giornata del campionato

La Società Olimpus Roma comunica di aver trovato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive di Elisane Sgarbi. La giocatrice brasiliana, classe ’91, è pronta a tornare sul terreno di gioco. A disposizione di mister Musci, si allena da due settimane con la formazione blues e non vede l’ora di scendere in campo.

Come mai hai deciso di tornare in Italia e di scegliere l’Olimpus?

”L’Italia mi ha sempre ricevuta bene. Da quando mi sono rotta il ginocchio ho sempre pensato a curarmi e a recuperare al meglio per tornare qui e mostrare a tutti il mio futsal. Per due anni non ho potuto giocare e un sacco di persone hanno dubitato di me. Quindi, ho la voglia di tornare e l’Olimpus mi ha dato la possibilità di farlo”

Cosa ti mancherà di più del Brasile?
”La mia famiglia. Adesso che ho un nipote che tra un mese compirà più un anno... Sarà la cosa che mi mancherà di più”

Qual è il tuo obiettivo, a cosa punti in quella che dovrebbe essere la stagione del tuo riscatto?
”Prima cosa, giocare bene e difendere l’Olimpus puntando più in alto possibile”

Che ricordo hai delle tue precedenti esperienze qui?
”C’è stato l’AZ, formazione nella quale sono stata bene fino a dicembre poi ci sono stati problemi, e il Salinis ma non ho potuto giocare per il ginocchio. Tutto mi serve come esperienza”.

 

Ufficio Stampa


altre notizie
14/06/2019
Budoni si presenta: "Olimpus, è una sfida che affronto con [...]
29/04/2019
Olimpus, decide tutto un primo tempo da dimenticare. [...]
26/04/2019
L'Olimpus in volo verso Cefalù: massima tranquillità [...]
25/04/2019
L'Olimpus fa la conta dei pali, i tre punti se li porta [...]
21/04/2019
Olimpus, la Pasqua più amara: il ko di Falconara sentenzia [...]
20/04/2019
Olimpus a Falconara, Ali Abedi: "Stiamo lavorando nel modo [...]
19/04/2019
L'Olimpus brinda allo scampato pericolo: undici reti ai [...]
>> LEGGI TUTTE