SERIE A - 13/10/2018

Olimpus, carica Pomposelli: "E' importante vincere e convincere"

"Mi aspetto una partita ostica contro una squadra che ha già preso tre punti nella prima di campionato e, sicuramente, avrà voglia di riconfermarsi", analizza la calcettista del team laziale alla vigilia della trasferta di Bisceglie

Quella contro il Bisceglie sarà per l’Olimpus Roma la prima uscita stagionale. In Puglia, contro la formazione nerazzurra, la compagine guidata da Aldo Musci scenderà in campo con novità e certezze. Tra queste ultime, Arianna Pomposelli che, alla vigilia del match, fa il punto su condizione della squadra e avversari.

”Siamo ancora in fase di preparazione, la squadra si sta amalgamando ma è un gruppo volenteroso, con voglia di imparare e mettersi in gioco, con un mister che sta facendo un gran lavoro curando ogni minimo dettaglio quindi sono fiduciosa, ci serve solo tempo”, riassume la giocatrice azzurra. Sulla partita, considerando la vittoria del Bisceglie a Napoli, aggiunge: ”Mi aspetto una partita ostica contro una squadra che ha già preso tre punti nella prima di campionato e, sicuramente, avrà voglia di riconfermarsi. Dalla nostra abbiamo voglia di mettere in campo tutto e di fare bene visto che per noi sarà l’esordio. Sarà una partita in cui sarà fondamentale fare risultato”.

Conquistare la vittoria ma non solo, perché nel desiderio di Arianna Pomposelli c’è soprattutto la voglia di giocare bene: ”É importante vincere e convincere; dobbiamo mettere in campo tutte le cose che proviamo durante la settimana. Stiamo lavorando molto quindi penso che saranno importanti i tre punti ma anche e soprattutto la prestazione di squadra”.


altre notizie
15/11/2018
L'Olimpus si ritrova: contro la Royal la prima vittoria [...]
14/11/2018
L'Olimpus Roma saluta la Coppa Divisione, Luca Pizzoli: [...]
11/11/2018
Troppa Salinis per l'Olimpus: manita pugliese nella [...]
10/11/2018
Olimpus, c'è la Salinis. Lisi: "Affrontiamo una [...]
10/11/2018
Olimpus, senti Pizzoli: "Vogliamo far bene, darò il 101% [...]
09/11/2018
Olimpus, Caropreso: "Ariccia? Consapevoli delle difficoltà [...]
08/11/2018
Olimpus, Serafini predica calma: "Il campionato è appena [...]
>> LEGGI TUTTE