SERIE A2 - 12/09/2020

#futsalmercato, et voilà... l'ufficialità è servita: Lolo Suazo all'Olimpus

Come avevamo anticipato sin da ieri, l'attaccante di Cadice, dopo aver salutato il Real San Giuseppe, ha firmato con il club romano e sarà a disposizione di Daniele D'Orto. "La società ha costruito una squadra che vanta una rosa da massima categoria: ho sposato un progetto vincente"

Manuel Suazo Martinez, in arte Lolo Suazo, è un nuovo giocatore dell’Olimpus. La società è lieta di annunciare l’arrivo del fuoriclasse spagnolo, nato a Cadice il 10 febbraio 1992.

Cresciuto nella cantera de ElPozo Murcia, il forte laterale offensivo ha già vestito, in Italia, le maglie di Rieti, Napoli, Sandro Abate e Real San Giuseppe, palesando fin da subito una tecnica sopraffina. E un mancino da leccarsi i baffi.

”Il mister, Daniele D’Orto, mi è subito sembrato una persona estremamente determinata e sicura degli obiettivi che vuole raggiungere. È senza dubbio il tipo di uomo che stimola in me voglia ed entusiasmo - premette Lolo, motivando il suo sbarco al PalaOlgiata. - Ho sposato il progetto di una squadra che punta a vincere, e io ce la metterò tutta per dare il mio contributo affinché ciò avvenga”.

Il nuovo arrivato va a completare una campagna acquisti sontuosa.

”La società ha costruito un Olimpus stellare, una squadra che vanta una rosa da massima categoria – sottolinea lo spagnolo. – Cosa mi aspetto? Prima di tutto mi aspetto di divertirmi, visto che avrò la fortuna di giocare con grandi calcettisti e con grandi amici come Ghiotti”.

Lolo è pronto a ritagliarsi uno spazio da protagonista.

”Mi auguro di guadagnare il rispetto e la fiducia di chi mi sta accanto sul campo e di tutti i tifosi che ci sostengono da fuori. L’unica promessa che posso fare è quella di dare sempre il 100%”.

Ufficio Stampa Olimpus Roma


altre notizie
24/10/2020
Olimpus, esordio con l'amaro in bocca: soltanto un pari [...]
23/10/2020
Olimpus Roma, Jorginho scalpita: "Non vediamo l'ora di [...]
22/10/2020
Olimpus, Lolo Suazo scalpita: "Vogliamo riassaporare una [...]
17/10/2020
#Day1: la New Taranto più forte delle assenze. Melilli e [...]
16/10/2020
Olimpus, la carica di Federico Di Eugenio: "Vogliamo [...]
16/10/2020
Olimpus, tutta l'esperienza di D'Orto: "Serie A? [...]
15/10/2020
Olimpus, in tv la differita delle gare casalinghe: nasce [...]
>> LEGGI TUTTE