SERIE B - 13/12/2017

Olimpus ko, Mirafin avanti in #Coppa. Fioravanti: "Che emozione"

I rossoblu domani la formazione capitolina ai tempi supplementari e accedono al terzo turno, tra i convocati anche il classe '98: "Ora devo allenarmi bene per integrarmi nei meccanismi del calcio a 5, cercando di dare il massimo sempre"

La Mirafin supera anche l’ostacolo Olimpus in coppa Divisione nel secondo turno per 6-4 nei tempi supplementari, entusiasmando la piazza con un’altra prestazione di alto livello.

La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio di 3-1 con un Emer in grande spolvero, che mette a referto una tripletta intervallata dal momentaneo pareggio di Pizzoli. Nel secondo tempo, al 4’ Duarte allunga per la Mirafin il punteggio sul 4-1. Sembra fatta per i rossoblu, ma mentre l’Olimpus comincia ad attaccare, gli uomini di Salustri accusano un pò di fatica per la gara di sabato: cosi i romani approfittano del momento e con una doppietta di Achilli e Renan riagguantano il risultato.

Si va ai supplementari, e riordinate le idee Emer e compagni mostrano ancora una volta con cuore grinta ed esperienza e riprendono a macinare gioco. Nel primo tempo supplementare Moreira impatta sulla traversa ma nel secondo, prima Petrucci e poi Moreira affondano i colpi del ko per una meritata qualificazione.

Tra i convocati di Salustri anche un giovanissimo giocatore appena arrivato, Gianmarco Fioravanti. Gianmarco vieni dal calcio, come mai la scelta del calcio a 5?
”Ho sentito parlare molto di questa società e la mia curiosità mi ha portato a provare una nuova esperienza”.

Come hai vissuto la prima convocazione in prima squadra?
”Mi ha dato tanta emozione fare la fase di riscaldamento con campioni del calibro di Emer e Moreira”.

Cosa prevedi nell’immediato futuro?
”Ora devo allenarmi bene per integrarmi nei meccanismi del calcio a 5, cercando di dare il massimo nella categoria che più mi appartiene”.

Pietro Scannella
Ufficio Stampa Mirafin


altre notizie
12/12/2017
Mirafin, contro l'Olimpus per provare a stupire: "30% [>>]
11/12/2017
Mirafin, continua la linea verde: ecco Victor Lorenzoni e [>>]
09/12/2017
Mirafin, il rosso a Lorenzoni non rovina la festa: 6-2 alla [>>]
07/12/2017
Mazzuca è drastico: "Abbiamo già perso due partite, il [>>]
06/12/2017
La Mirafin del futuro: "Istruttori top e divertimento, [>>]
05/12/2017
Mirafin, Salustri avverte l'Aniene: "Sono certo, avremo [>>]
02/12/2017
La Mirafin inciampa a Viterbo e fallisce l'aggancio [>>]
>> LEGGI TUTTE