SERIE A2 - 17/08/2019

Mirafin, una pedina (italiana) di valore per Salustri: ecco Roberto Fratini

Ex Italpol, nell’ultima stagione ha giocato a Fondi. Classe 1990, ha il vizio del gol. ”Siamo andati entrambi nella stessa direzione - dice il ds Rocchi - sono sicuro che può darci un grande contributo per affrontare una stagione ad alto livello"

La Mirafin completa la rosa con l’acquisizione di Roberto Fratini, un acquisto last minute. Il giocatore classe 1990 sarà a disposizione di mister Salustri dal 19 agosto, data dell’inizio della preparazione.

Fratini passa alla Mirafin dopo tre anni all’Italpol e nell’ultima stagione a Fondi. Giocatore di assoluta esperienza con il vizio del gol. La trattativa è stata condotta dal ds Rocchi Stefano.

”Sono bastate poche parole - dice - per trovare il giusto equilibrio tra società e calciatore, siamo andati entrambi nella stessa direzione e sono sicuro che Roberto può darci un grande contributo per affrontare una stagione ad alto livello”.

Ufficio Stampa Mirafin


altre notizie
16/01/2020
Un'avventura lunga un lustro al capolinea: ufficiale, [...]
16/01/2020
Mirafin, Djelveh: "Abbiamo bisogno di punti anche se siamo [...]
16/01/2020
La Mirafin tira un sospiro di sollievo: Emer, operazione [...]
14/01/2020
La rottura del tendine ferma Emer: la Mirafin lo aspetta a [...]
13/01/2020
Mirafin sfortunata, Salustri: "Senza tre giocatori diventa [...]
11/01/2020
Giornata nera per la Mirafin: gli infortuni penalizzano la [...]
10/01/2020
Mirafin, Fabinho scalpita: "Questo girone di ritorno è [...]
>> LEGGI TUTTE