SERIE B - 15/11/2019

Mirafin, è un derby solo da vincere. Emer: "Questa classifica non ci premia"

Arriva la Lazio e per la squadra di Salustri non ci sono vie di mezzo ai tre punti, necessari per il rilancio dei pometini ko cinque volte in sette gare. Rodrigo: "Problemi e infortuni ci hanno condizionato. Sappiano che sarà durissima, ma daremo tutti il centodieci per cento"

C’è poco da dire in vista del derby con la Lazio. La Mirafin deve vincere e basta, perché lo impone una classifica che piazza la squadra pometina nelle zone di retrovia. Una posizione che lascia molto amaro in bocca perchè non premia i meriti della squadra. E poi stiamo sempre parlando di cinque sconfitte in sette partite, troppe per una squadra che avrebbe dovuto puntare almeno ai playoff. Che ne pensa Rodrigo Emer?

”Che sono d’accordo, la classifica purtroppo non dimostra quello che facciamo sul campo. Lo sappiamo bene che non siamo una squadra da sei punti, ma purtroppo molti problemi che abbiamo affrontato, soprattutto infortuni come quello del nostro primo portiere Mazzuca, ci hanno messo un po’ in difficoltà. Sei si eccettua la prima giornata non siamo riusciti a giocare mai al completo”.

La partita di domani con la Lazio sarà uno spartiacque: come l’avete preparata e come l’affronterete sul campo?

”Domani sarà durissima. La Lazio è un grande avversario e viene da un momento positivo vissuto nelle ultime partite. Ma dobbiamo assolutamente fare punti a casa nostra. Daremmo il massimo anche se purtroppo non saremmo ancora al completo. Ma quelli che scenderanno in campo devono dare il centodieci per cento”.

Emer stringerà i denti nonostante un infortunio agli adduttori. Mazzuca, Lopez e capitan Moreira, invece, proveranno nel pre-gara, nella speranza che mister Salustri possa schierati tutti nei dodici a referto.

 

Foto: Gazzetta Regionale


altre notizie
13/12/2019
La Mirafin ritrova Emer contro il Fuorigrotta: ma Salustri [...]
06/12/2019
Una Mirafin ai minimi termini cerca punti (ed entusiasmo) [...]
02/12/2019
Una Mirafin sprecona cade nel derby: errori imperdonabili [...]
28/11/2019
Mirafin, ecco il bis. Carlinhos: "Combatteremo fino alla [...]
25/11/2019
Carlinhos letale a Ciampino: vittoria esterna [...]
22/11/2019
Mirafin per la continuità, Djelveh: "Col Ciampino ce la [...]
21/11/2019
È una Mirafin in gran forma. Salustri: "Adesso non bisogna [...]
>> LEGGI TUTTE