SERIE A2 - 15/03/2020

Che ne sarà della stagione? Mirra: "Facciamo disputare solo playoff e playout"

Il presidente della Mirafin confida nei provvedimenti istituzionali, ma ritiene giusto far disputare le partite che metteranno in palio dei titoli. "Riconosco che la parte finale dell'attività sarebbe comunque falsata, ma almeno si offre a tutti di raggiungere i propri obiettivi"

”Nel corso della mia vita sono sempre stato un’ottimista sicuramente usciremo da questo grande problema”.

Raffaele Mirra ha sempre cercato di guardare al lato positivo di ogni cosa. Ovvio che pensare in meglio aiuti ad affrontare una situazione oltremodo delicata come quella che sta vivendo il nostro Paese.

Fiducia massima nei provvedimenti governativi: d’altronde, Mirra ha sempre avuto nel dna il senso dell’appartenenza allo Stato, come testimoniano i suoi precedenti nell’Arma. Ma quando lo poniamo davanti alla domanda se la data del 3 aprile posta da Governo e FIGC è verosimile per sperare di tornare all’attività, il presidente della Mirafin non riesce a nascondere la propria perplessità.

”Sicuramente è ancora presto visto le notizie che si ricevono giornalmente dai programmi televisivi. Per quanto mi riguarda, io dico che sarebbe logico chiudere il campionato con tutte le squadre con lo stesso numero di partite giocate, e dare alle società che si trovano in una zona playoff o playout, la possibilità di disputare una o due partite per raggiungere il loro obiettivo. Riconosco, tuttavia, che in questo caso quello che resta dell’attività sarebbe un po’ falsata visto il rientro di molti stranieri nei loro paesi. E alle altre società un augurio per rivederci nella stagione 2020/2021. Ma la situazione è complicata - chiosa preoccupato Mirra - e di conseguenza sarà una decisione difficile”.

 

 

Foto: www.gazzettaregionale.it


altre notizie
22/05/2020
La Mirafin e Dario Lopez si separano: lo spagnolo è libero [...]
19/05/2020
Mirra al lavoro per la nuova stagione: "Mirafin, sarà [...]
02/05/2020
Mirafin, Mirra è sbigottito: "Che senso ha posticipare [...]
26/04/2020
Mirafin, un percorso lungo venti anni: il racconto delle [...]
10/04/2020
Mirafin, Rocchi guarda avanti: "Il nostro futuro è da [...]
09/03/2020
Mirafin, tutti fermi: dopo le giovanili stop forzato anche [...]
07/03/2020
Mirafin, Mirra: "Sospensione? Condivido in pieno, credo sia [...]
>> LEGGI TUTTE