SERIE A2 - 11/09/2020

Mirafin, inizio di campionato in salita. Rocchi: "Venderemo cara la pelle"

L'analisi del direttore sportivo dei laziali dopo l'ufficializzazione dei calendari: "Primo o poi bisogna giocare con tutti, ad ogni modo non siamo preoccupati". Carico e motivato anche il tecnico Armando Mirra: "Forse è bene così, vedremo subito di che pasta siamo fatti"

Il 17 ottobre inizia la nuova stagione di A/2 è termina il 10 aprile. La Mirafin la prima giornata farà tappa a Viterbo contro l’Active Network, mentre chiuderà la stagione in casa contro la Nordovest dell’ex Fratini ora tecnico dei Romani. Non sarà un inizio facile per i rossoblu che affronteranno nelle prime giornate quelle che sulla carta sono considerate le più forti del girone, a tal proposito abbiamo interpellato il D.S. Stefano Rocchi è il Mister Armando Mirra:

ROCCHI: ”Sulla carta è un inizio in salita, ma come dico ogni anno, prima o poi bisogna giocare con tutti. Ad ogni modo non siamo preoccupati dell’inizio, venderemo cara la pelle in ogni partita”.

MIRRA: ”Mi aspettavo un’alternanza con le squadre favorite, ma forse è bene cosi, vedremo subito di che pasta siamo fatti, poi mi allaccio al discorso di Rocchi che prima o poi tutti ci dovremo scontrare, quindi alla fine una vale l’altra”.

Ufficio Stampa Mirafin


altre notizie
17/10/2020
I gol di Moreira e Carlinhos servono a poco alla Mirafin: [...]
13/10/2020
Mirafin, ultimo colpo dal #futsalmercato: c'è [...]
08/10/2020
La Mirafin mette i sigilli al PalaLavinium: tutte le [...]
05/10/2020
Solo un pari per la Mirafin al PalaLevante: ma a Mirra la [...]
03/10/2020
Mirafin (ancora) nel segno di Moreira: pareggia Di [...]
26/09/2020
E' sempre più la Mirafin di Moreira: il capitano firma [...]
24/09/2020
Moreira mette il turbo alla Mirafin: doppietta al [...]
>> LEGGI TUTTE