SERIE A2 - 27/10/2020

Mirafin, Mirra analizza il ko con la Leonardo: "Regalato un tempo agli isolani"

Per la formazione pometina è arrivato il secondo ko consecutivo in campionato, il primo in casa, al termine di una partita equilibrata e ricca di spunti. Anche Petrucci fa mea-culpa: "Mi sento il primo responsabile, questa è una sconfitta dura da digerire"

Seconda partita e secondo ko per la Mirafin, che dopo due giornate disputate nel girone B si trova ancora a secco di punti. Nel fine settimana è arrivata la sconfitta interna per 5-4 contro il Leonardo.

Un brutto primo tempo quello della formazione laziale, chiuso sotto 0-4, un aspetto che al termine della gara ha voluto sottolineare anche il tecnico Armando Mirra.

”Abbiamo regalato un tempo agli avversari, che hanno avuto il merito di essere cinici nel concretizzare ogni nostro errore. Oggi dobbiamo solo recitare il mea culpa”, ha spiegato il tecnico. 

Dello stesso tenore anche le parole di Emanuele Petrucci, che ha sottolineato come ”mi sento il primo responsabile di questa sconfitta, che sarà davvero difficile da digerire”. 

Insomma, una Mirafin distratta e poco concreta, soprattutto in un primo tempo che ha indirizzato la gara, nononostante le reti arrivate nella ripresa da parte di Diguinho, Carlinhos, Galati e Vernaglia. Ora per riscattarsi servirà una prestazione importante sul campo del Ciampino Anni Nuovi. 


altre notizie
14/11/2020
Troppo Olimpus per la Mirafin: i rossoblù si piegano allo [...]
13/11/2020
La Mirafin vuole sbloccarsi, Giambelluca: "L'Olimpus ci [...]
09/11/2020
Mirafin, Diguinho: "Bella partita, l'Italpol lotterà [...]
08/11/2020
I giovani non deludono, ma l'Italpol non fallisce il [...]
05/11/2020
Mirafin, Mirra: "Avevamo previsto un inizio difficile, ma [...]
03/11/2020
Mirafin, Molitierno: "Avvio difficile ma buone prestazioni, [...]
31/10/2020
Mirafin, sconfitta a testa alta: al PalaTarquini il [...]
>> LEGGI TUTTE