GIOVANILI - 14/08/2017

Kaos Reggio Emilia, il sogno a occhi aperti di Reda Kaybat

Il portiere classe 2000 di origine marocchina viene dal calcio a 11: "La Nazionale il mio obiettivo"

Un vero e proprio sogno a occhi aperti. Reda Kaybat, giovane portiere classe 2000 di origine marocchina, con nazionalità italiana, tra pochi giorni inizierà la sua nuova avventura al Kaos Reggio Emilia. Dal calcio a 11 al futsal, direttamente in una società del massimo campionato con l’obiettivo di far bene nel settore giovanile e magari, un giorno, esordire in Serie A.

Un cambiamento radicale, lungamente meditato ma fortemente voluto, dopo aver fatto bene tra i pali di Sassuolo e San Michele dove ha dimostrato di avere qualità tecniche importanti e la testa ”giusta” per continuare il suo percorso di crescita. Che proseguirà in granata, dopo aver rifiutato offerte interessanti da altre società di Lega Pro e Serie D.

KAYBAT - ”Sono molto emozionato di far parte di una società tra le più importanti d’Italia - dichiara Kaybat - darò il massimo per cercare di non deludere le aspettative. Ce la metterò tutta, il sogno è di essere convocato in Nazionale”. 


altre notizie
13/08/2017
#futsalmercato, da Anteprima a ufficialità: Dian Luka al [>>]
13/08/2017
Kaos Reggio Emilia, Fits: "C'è tutto per disputare una [>>]
12/08/2017
#futsalmercato, da Anteprima e ufficialità: Fits al Kaos [>>]
11/08/2017
Il Kaos Reggio Emilia parte dal PalaBigi: il 23 settembre [>>]
11/08/2017
Kaos Reggio Emilia, Garrido si presenta: "Questo gruppo [>>]
10/08/2017
#futsalmercato, il Kaos Reggio Emilia parla spagnolo: ecco [>>]
09/08/2017
Presentato il logo ufficiale del nuovo Kaos Reggio Emilia [>>]
>> LEGGI TUTTE