SERIE U19 - 23/03/2018

#FinalEight, il Maritime supera l'ostacolo Fenice e vola in semifinale

Costamanha: "E' stata una gara molto combattuta. La partita si è presentata ancora più difficile di quella che ci aspettavamo, loro difendevano e gestivano bene la palla. Abbiamo vinto perché abbiamo messo cuore, grinta e la forza del gruppo"

Il Maritime non si ferma mai. L’under 19 al debutto assoluto in una competizione nazionale supera il Fenice Veneziamestre (6-3) e conquista la semifinale della Coppa Italia di categoria. Devastante l’avvio dei bianco-blu che chiudono il primo tempo in vantaggio per 3-0. Nella ripresa il risultato cambia più volte, ma non l’esito della gara che il Maritime conduce in porto sino alla fine. I bianco-blu tornano in campo domani alle 13, in semifinale affronteranno il Carmagnola.

”Prima di tutto – dice coach Manolo Peris Gavalda - voglio congratularmi con la Fenice e con il suo allenatore Luigi Pagana per il grande gioco che hanno espresso; allo stesso tempo mi congratulo con tutti i nostri giocatori per il loro alto livello di competitività. Nell’aspetto tattico la difesa è stata fondamentale nello sviluppo del gioco, dobbiamo migliorare il possesso della palla per avere maggiore profondità”.

Per Leonardo Costamanha: ”E’ stata una gara molto combattuta. La partita si è presentata ancora più difficile di quella che ci aspettavamo, loro difendevano e gestivano bene la palla. Abbiamo vinto perché in più abbiamo messo cuore grinta e la forza del gruppo”.

IL TABELLINO
FENICE VENEZIAMESTRE-MARITIME AUGUSTA 3-6 (0-3 p.t.)
FENICE VENEZIAMESTRE: Genovesi, Tenderini, De Battista, Caregnato, Bertuletti, Pace, Marton, Manoli, Callegari, Immaculada, Giommoni, Trento. All. Pagana.
MARITIME AUGUSTA: Guilherme, Guedes, Rossi, Selucio, Motta, Romano, Verlengia, Petracca, Mateus, Costamanha, Ciampitti, Manservigi. All. Manolo Peris Gavalda.
ARBITRI: Zingariello (Prato) e Scarfone (Genova); crono: Colombo (Modena).
RETI: 8’43’’ p.t. Motta (M), 13’17’’ aut. Tenderini (M), 15’25’’ Selucio (M); 0’49’’ s.t. aut. Caregnato (M), 9’14’’ Tenderini (F), 14’ Giommoni (F), 15’47’’ Motta (M), 19’39’’ Caregnato (F), 19’52’’ Costamanha (M).

Ufficio Stampa


altre notizie
10/08/2019
Un nazionale albanese per l'Elledì Carmagnola: Rej [...]
10/07/2019
Elledì MyGlass Carmagnola, ingaggiato Canavese: "Voglio [...]
10/06/2019
Da Anteprima a ufficialità: il Carmagnola si assicura i [...]
03/06/2019
Carmagnola, non solo Di Gregorio: per l'attacco [...]
03/06/2019
Il primo innesto è di quelli che pesa: Carmagnola, [...]
02/06/2019
Carmagnola, tempo di saluti: vanno via Bussetti, Pereira, [...]
24/05/2019
Clamoroso a Caramagna: un'Aosta da sballo schianta il [...]
>> LEGGI TUTTE