SERIE B - 15/05/2019

Elledì Carmagnola, road to Aosta. Giuliano: "Doppio confronto molto duro"

La squdra piemontese è pronta per la finale play-off. "Siamo felici di aver raggiunto l'ultimo atto, ma non dobbiamo sentirci appagati - sottolinea il player-manager .- Cercheremo di prepararci al meglio". Formazione: out Lisa, Solavagione e Di Muro

Sette gol all’andata, sette al ritorno: la Elledì Carmagnola ha spazzato via il Lecco nella semifinale dei playoff conquistando di slancio il diritto di contendere all’Aosta, grande sorpresa della post-season, la promozione in A2. Che arriverà al termine del doppio confronto che avrà il suo prologo domenica 19 maggio al Monte Fleury di Aosta con inizio alle ore 17, con gara-2 anticipata a venerdì 24 a Caramagna Piemonte.

Insomma, ci siamo e il player-manager Francesco Giuliano si augura di raccogliere quanto è stato fin qui seminato.

”Siamo molto felici di aver raggiunto la finale, ma per noi deve essere un punto di partenza e non di arrivo, non ci dobbiamo assolutamente sentire appagati. Sarà un doppio confronto molto duro, contro una squadra tosta è difficile da affrontare, che ha tradizione, organizzazione e che ha un mister molto bravo e che stimo molto.
Cercheremo di prepararci al meglio, convinti di poter avere la meglio sugli ottanta minuti, perché siamo vicini ad un obiettivo importante e non vogliamo far passare questa occasione”.

Carmagnola che salirà nel capoluogo valdostano con le solite problematiche di formazione: Lisa e Solavagione sono fuori uso, Di Muro è sempre ai box, ma chi andrà in campo saprà certamente onorare il compito. Proprio come fatto contro i lariani nelle ultime due uscite.


altre notizie
24/05/2019
Clamoroso a Caramagna: un'Aosta da sballo schianta il [...]
23/05/2019
Il Carmagnola all'esame di maturità. Oanea: "Meritiamo [...]
20/05/2019
Un grande Da Silva trascina l'Aosta: Carmagnola, due [...]
12/05/2019
La Elledì Carmagnola cala un altro settebello e vola in [...]
04/05/2019
A Lecco è la partita perfetta del Carmagnola: i lariani [...]
27/04/2019
Il Carmagnola si mette alle spalle il periodo-no: 4-2 [...]
14/04/2019
Carmagnola, proprio non va: gialloneri beffati ad Aosta a [...]
>> LEGGI TUTTE