SERIE A - 24/11/2017

Italservice, xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Una vittoria che vale tanto, tantissimo quella conquistata dall’Italservice nel Monday Night del PalaFiera. Perché è arrivata dopo due ko contro Pescara e Napoli, ma soprattutto perché ha riportato i biancorossi in quota Final Eight, sulla ”mattonella” dei 15 punti in coabitazione con Rieti, Kaos e Latina. C’è un po’ di ”traffico”, ma il team di Ramiro Diaz vuole restarci, e magari fare anche qualche gradino in più verso l’alto prima della fine del girone di andata. Obiettivo realistico, anche considerando il calendario. ”Non ci siamo mai nascosti – spiega l’allenatore – arrivare in Final Eight è e rimane un nostro obiettivo. Lunedì scorso abbiamo fatto un piccolo passo, ma manca ancora tanto”. E si riparte da Eboli, da un campo caldissimo contro una squadra che ha un bisogno disperato di punti. ”Ci stiamo preparando nel migliore dei modi – continua Ramiro – con la consapevolezza che affronteremo una formazione e un tecnico molto esperti, di sicuro sarà una bella sfida”. Senza Manfroi, squalificato, ma con un Bichinho sempre più decisivo. ”Non mi piace parlare dei singoli, ogni giocatore è importante per noi, ognuno ha il proprio ruolo e i propri compiti, questo vuol dire essere squadra”. Tre gare che decideranno il primo traguardo, per questo occorre eliminare quei piccoli difetti che l’Italservice porta ancora con sé. ”La ’missione’ è trovare maggiore equilibrio tra attacco e difesa”, chiosa Ramiro Diaz. Perché anche col Cisternino Pesaro ha concesso tanto, forse troppo. Il numero dei gol subiti parla chiaro. Se anche ”dietro” Tonidandel e compagni riusciranno a fare il salto di qualità, allora l’asticella potrebbe alzarsi ulteriormente.


altre notizie
22/11/2017
Torna ItalservicePesaroTv: alle 23.15 il successo sul [>>]
20/11/2017
L'Italservice doma il Cisternino, pesaresi in "zona" [>>]
17/11/2017
L'Italservice si gode super Bichinho: "Vogliamo le [>>]
17/11/2017
Italservice nel Monday night del PalaCampanara: i pesaresi [>>]
15/11/2017
Italservice ok in Coppa, Curri: "Siamo stati bravi a non [>>]
14/11/2017
L'Italservice cade a Napoli, Ramiro Diaz: "Ci siamo [>>]
13/11/2017
Pesaro, in coppa c'è il Sant'Agata: "Sfida da non [>>]
>> LEGGI TUTTE