SERIE A - 13/11/2019

L’Italservice ritrova vittoria e primo posto. Successo nel recupero, finisce 8-4

Sul parquet del Pala To Live i campioni d'Italia prendono il largo nella ripresa e si aggiudicano i tre punti. Taborda, Marcelinho, De Oliveira e Canal vanno a segno con una doppietta a testa; ai laziali non bastano Timm, Taloni e i due gol di Jorginho

Vittoria e primo posto. Martedì felice per l’Italservice Pesaro che vince 8-4 sul campo della Cybertel Aniene e con i tre punti ritrova il primo posto in classifica, in coabitazione con Real Rieti, Acqua&Sapone e Signor Prestito CMB.

Era un testacoda, ma solo gli sciocchi potevano aspettarsi una gara semplice. L’Aniene è squadra ricca di giocatori esperti e di qualità, non a casa nel turno scorso ha imposto l’1-1 alla Real Rieti. Senza contare che i biancorossi si sono presentati al match senza Gava infortunato e Tonidandel squalificato, ma anche con Fortini e Borruto in panchina a onor di firma per i rispettivi acciacchi.

Il primo tempo conferma tutte le insidie previste alla vigilia. Al PalaToLive la sbloccano i locali con Timm. E’ uno schiaffo che, sommato alla sconfitta di venerdì scorso a Pescara, scuote l’orgoglio dell’Italservice. Ci pensa Taborda a trascinare i suoi verso pareggio e sorpasso. Nel finale di prima frazione però ecco il pareggio di Taloni che vale il 2-2 di primo tempo.

E’ nella ripresa che Pesaro scala le marce e va a prendersi di cattiveria i tre punti. Prima è la ditta del gol De Oliveira-Marcelinho a firmare due reti in pochi minuti. Poi, dopo il momentaneo 3-4 di Jorginho, ancora loro segnano un gol a testa aggiornando il tabellino sul 3-6. I padroni di casa tentano il power play, ma Canal li castiga con due deliziosi lob dalla propria metà campo su palla abilmente recuperata dalla difesa rossiniana.

Nel finale c’è spazio per un altro gol di Jorginho che però non cambia la sostanza. L’Italservice vince, ritrova subito i tre punti e con essi il sorriso, oltre al primo posto in classifica. Ma anche nuova linfa per affrontare un’altra gara difficilissima: venerdì infatti al Pala Nino Pizza arriva il Came Dosson, squadra in grande forma che punta a fare l’exploit al Pala Nino Pizza per agganciare l’Italservice in graduatoria. Solo tre punti infatti separano le due prossime contendenti.

Pesaro nonostante il forcing enorme di gare e sforzi, dovrà raccogliere perciò tutte le proprie energie fisiche e mentali per provare a vincere ancora. Per la classifica, ma anche per poi volare all’Elite Round di Champions League in Kazakistan con il morale a palla. Servirà l’aiuto del pubblico dei giorni migliori per conquistare il successo. Appuntamento, ribadiamo, venerdì alle 20.30 al Pala Nino Pizza per Italservice-Came Dosson: vietato mancare!

ANIENE-ITALSERVICE PESARO 4-8 (pt 2-2)
ANIENE: Timm, Schininà, Taloni, Villalva, Sanna, Batata, Del Ferraro, Medici, Kullani, Jorginho, Faziani, Pezzin, Pochesci, Apollonio. All. Medici
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Canal, Taborda, Marcelinho, Carducci, Fortini, Honorio, Borruto, De Oliveira, Borea, Dionisi, Guennounna. All. Colini
ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Fabio Rocco De Pasquale (Marsala). Crono: Angelo Bottini (Roma 1)
MARCATORI: pt 1’15’’ Timm (A), 3’56’’ Taborda (P), 12’02’’ Taborda (P), 17’48’’ Taloni (A), st 2’58’’ De Oliveira (P), 4’50’’ Marcelinho (P), 6’53’’ Jorginho (A), 9’59’’ De Oliveira (P), 14’02’’ Marcelinho (P), 17’06’’ Canal (P), 17’54’’ Canal (P), 19’42’’ Jorginho (A)
NOTE: ammoniti Carducci (P), Taborda (P)

Ufficio Stampa Italservice Pesaro


altre notizie
12/11/2019
#SerieATop16, #Day5: l'Italservice vince a Roma ed [>>]
11/11/2019
Italservice Pesaro, domani in campo: nel recupero si punta [>>]
08/11/2019
Italservice Pesaro, cade l'imbattibilità. [>>]
05/11/2019
Italservice Pesaro senza problemi: tutto come da copione, [>>]
04/11/2019
Italservice, De Oliveira ne fa tre: vittoria sul Latina ma [>>]
03/11/2019
De Oliveira si porta a casa il pallone, ma il Latina fa un [>>]
03/11/2019
#SerieA #Day6. L'Italservice non fa sconti al Latina: [>>]
>> LEGGI TUTTE