NAZIONALE - 29/01/2020

Missione Mondiale, Canal: "Italia fatta per questi impegni, non saremo da meno”

L'asso dell'Italservice è ottimista: "Quando si avvicina la prima partita la tensione sale ma il gruppo è forte ed è coperto in tutti i ruoli, questo è l'aspetto che mi piace di più. Portogallo? La Finlandia viene da una serie lunghissima di gare positive, testa solo all'esordio!"

Il conto alla rovescia sta per terminare, da giovedì si fa sul serio. Finlandia, Bielorussia e Portogallo: questi gli ostacoli che separano la Nazionale del Ct Alessio Musti dal Mondiale 2020 in Lituania. Gli Azzurri scenderanno in campo giovedì, venerdì e domenica per tentare di staccare l’ambito pass.

Mauro Canal non vede l’ora. ”L’aria che si respira è ancora molto tranquilla, siamo appena arrivati in Portogallo e veniamo da una settimana molto intensa di allenamenti in Italia che ha fatto amalgamare ancor di più il gruppo. Certo che quando si avvicina la prima partita la tensione sale, ma la Nazionale è fatta per questi impegni e non possiamo essere da meno. Il gruppo è forte – prosegue il giocatore dell’Italservice Pesaro - e molto equilibrato, questa è la parte che mi piace di più: siamo coperti su tutti i ruoli. Cosa dobbiamo aspettarci in Portogallo? Io al momento penso che la Finlandia viene da una serie lunghissima di partite positive perdendo solo contro la Spagna, quindi testa solo alla prima partita!”.

 


altre notizie
28/01/2020
Missione Mondiale, Marcelinho: "Sarà dura ma non molleremo [>>]
20/01/2020
L'Argentina punta sulla coppia d'oro del Pesaro: [>>]
19/01/2020
Altro giro, altra vittoria! L'Italservice fa bottino [>>]
17/01/2020
Italservice, ultimo sforzo prima della sosta: occhi aperti [>>]
16/01/2020
Italservice, Marcelinho non sottovaluta il Petrarca: [>>]
14/01/2020
L'Italservice è un treno in corsa: la capolista supera [>>]
13/01/2020
Italservice, 'pit-stop' per Lorenzo Pizza: [>>]
>> LEGGI TUTTE