SERIE A - 12/01/2018

Italservice, contro l'A&S serve il match perfetto: "Attenzione e sudore"

Il ds Andrea Bellini indica la strada da seguire contro i nerazzurri: "Squadra forte in ogni reparto, che ha trovato equilibrio e continuità. Per arrivare a un risultato positivo dovremo mettere in campo tutto quello che abbiamo"

Si presenta a Pesaro la squadra più accreditata alla vittoria finale del campionato. Sabato 13 gennaio alle 18,30 al PalaCampanara arriva l’Acqua&Sapone (diretta Sportitalia).

All’andata finì con una sconfitta per la matricola Italservice. Rispetto all’andata il roster della squadra abruzzese ha acquisito le prestazioni del centrale Bocao, ex Napoli e campione d’Italia con l’Asti, di Junior, 45enne pivot fuoriclasse da 20 anni in Italia, ed è tornato inoltre a completa disposizione il portierone della nazionale Mammarella, assente all’andata per intervento al crociato anteriore.

BELLINI - ”E’ una squadra forte in ogni reparto - avverte il diesse Andrea Bellini - che ha trovato equilibrio e regolarità di rendimento, nonostante la sconfitta subìta in casa del Kaos prima di Natale”. Rappresenta il serbatoio della nazionale azzurra con Mammarella, Murilo Ferreira, Calderolli, Gabriel Lima, De Oliveira. Completano la rosa tutti giocatori abituati alla vittoria come Bertoni, Coco, Jonas. Al Pesaro è richiesta, dunque, una super prestazione per far punti con questa corazzata, ben sapendo che in casa potrà contare sull’appoggio dei tifosi che sicuramente riempiranno il palazzetto per assistere ad una gara spettacolare, vista la qualità dei giocatori. ”Servirà attenzione e ogni goccia di sudore – chiude Bellini - che i giocatori biancorossi sono capaci di produrre per provare ad arrivare ad un risultato favorevole”.


altre notizie
15/10/2018
Italservice Pesaro atteso da un ciclo di fuoco; Pizza: [...]
13/10/2018
Borruto si prende l'Italservice Pesaro: "Sono già [...]
13/10/2018
Tre su tre: l'Italservice supera un'ottima Meta e [...]
11/10/2018
Pesaro, Colini non si fida della Meta Catania: "Squadra [...]
11/10/2018
Italservice vuol restare in testa. Tonidandel: "Non [...]
07/10/2018
Italservice Pesaro, entusiasmo Pizza: "Avevamo tanta voglia [...]
06/10/2018
Italservice Pesaro corsara a Dosson, una vittoria dedicata [...]
>> LEGGI TUTTE