SERIE A - 10/01/2019

Italservice, tre settimane di fuoco. Colini: "Serve il miglior stato di forma"

Gennaio mese di esami per i biancorossi, a cominciare dalle sfide con Came Dosson e Meta Catania. Il tecnico: "Periodo di impegno massimo. Dobbiamo essere al top per le Final Four di Coppa Divisione che sono il nostro primo obiettivo stagionale"

Venerdì 11 gennaio alle 20.45 al Pala Nino Pizza l’Italservice ospita il Came Dosson per la prima partita del 2019 in casa. Mister Fulvio Colini presenta così il match e il periodo che aspetta la sua squadra.
”Abbiamo due gare simili, con il Came Dosson che sta rimontando e poi sfidiamo la Meta Catania”.
Non solo: ”Subito dopo c’è l’appuntamento con le finali di Coppa Divisione – avverte -, quindi abbiamo tre settimane di impegno massimo”.
E chiude: ”Dobbiamo trovare lo stato migliore possibile in questo momento per mantenere il secondo posto e soprattutto dobbiamo essere al top per le Final Four di Coppa Divisione che sono il nostro primo obiettivo stagionale”.

Le finali si disputeranno a Pesaro il 26 e 27 gennaio. I sorteggi si faranno domenica 13 gennaio, la sera alle 21, in diretta su Sportitalia durante la partita Rieti-Civitella. Presente il vice presidente Alberto Pieri.

 

Ufficio stampa


altre notizie
16/01/2019
Dietrofront: Meta Catania-Italservice si gioca regolarmente [...]
15/01/2019
Italservice con la testa alla Final Four: rinviata la sfida [...]
14/01/2019
L'Italservice riprende la marcia verso la vetta ma [...]
12/01/2019
L'Italservice rimonta tre volte, poi Mateus e [...]
11/01/2019
Arriva la Came, Pesaro vuole ripartire. Tonidandel: [...]
10/01/2019
Italservice, Miarelli: "A Latina brutta sconfitta, dobbiamo [...]
08/01/2019
Italservice, Pizza non ci sta: "Se si scende in campo [...]
>> LEGGI TUTTE