SERIE A - 19/03/2019

Pesaro, la Coppa Italia per il riscatto. Tonidandel: "Ci aspetta una battaglia"

Il capitano dei marchigiani ha assorbito la delusione del ko ad Arzignano, ma volta pagina e punta ad un immediata scossa dalla sfida di Coppa Italia contro la Came: "Loro sono una grande squadra, in fiducia, hanno dei grandissimi giocatori. Dobbiamo stare attenti"

Cade la serie positiva del Pesaro nell’immediata vigilia della Final Eight di Coppa Italia. ”Abbiamo giocato molto bene il primo tempo –spiega Felipe Tonidandel- poi nel secondo tempo non abbiamo giocato bene. Abbiamo perso cercando di vincere con il portiere movimento, sono cose che succedono nel futsal, complimenti all’Arzignano”.

Si dice sempre che quando si perde la cosa migliore che può succedere è tornare subito in campo per cercare di riscattarsi. In quest’ottica arriva la sfida di Coppa Italia contro la Came, nella Final Eight che si giocherà in Emilia Romagna. ”Sarà una battaglia, loro sono una grande squadra che è in fiducia, ha dei grandissimi giocatori e un bravissimo allenatore. Dobbiamo stare attenti, giocano benissimo con la palla ai piedi e sono molto fisici”.

Arrivati in finale di Coppa Divisione, e ancora in corsa per campionato e Coppa Italia, Tonidandel si ritiene soddisfatto dell’annata dei marchigiani. ”La squadra è tutta nuova, però è costruita per arrivare fino in fondo a tutte le competizione e provare a vincere un titolo. Possiamo arrivare lontano, abbiamo tutte le carte per fare bene, giocatori e allenatore di esperienza e società che non ci fa mancare niente”.

Nicola Ciatti


altre notizie
18/04/2019
Italservice, Colini: "Turno importante per entrare in [...]
18/04/2019
Pesaro a caccia della terza finale. Salas: "Vogliamo [...]
16/04/2019
Italservice, Pizza: "Secondo posto prezioso, in casa diremo [...]
01/04/2019
L'Italservice fa il pieno in Nazionale: ben cinque i [...]
30/03/2019
Canal e Borruto trascinano l'Italservice Pesaro: [...]
29/03/2019
L'Italservice torna in campo: contro il Maritime a [...]
29/03/2019
Italservice, Caputo: "A testa alta e consapevoli di poter [...]
>> LEGGI TUTTE