SERIE A - 24/03/2019

Pizza motiva l’Italservice: “Un’emozione grandissima, ora possiamo vincere”

Il Pesaro, dopo una partita entusiasmante ed una vittoria sofferta, supera l'Eboli e vola in finale di Coppa Italia, dove affronterà l'Acqua&Sapone. Il presidente biancorosso: "Siamo stati anche fortunati. In finale servirà una partita diversa, ma ce la giocheremo"

La partita contro la Feldi Eboli ha vissuto di alti e di bassi per l’Italservice di Pesaro. Una vittoria in rimonta, dopo che i ragazzi di Collini finiscono sotto 2-0: prima il 2 a 2, poi il sorpasso, poi ancora un altro pari sul 3-3 ed infine il 4 a 3 definitivo. Un match perennemente sulle montagne russe che ha fatto divertire pubblico e addetti ai lavori.

Il Presidente Lorenzo Pizza alla fine del match sembra tanto stanco quanto i giocatori: ”Prima di tutto, devo fare i complimenti alla Feldi Eboli. Sono stati estremamente corretti e hanno giocato una grande partita. Devo congratularmi con il presidente, con i giocatori e con lo staff: è stato proprio un grande spettacolo, sotto ogni punto di vista. La partita poteva finire in un senso o nell’altro, tanto è stata equilibrata. Noi siamo stati bravi e anche fortunati”. Pizza, aggiunge poi un commento anche sulla giornata di oggi, dove i suoi ragazzi affronteranno i campioni in carica dell’Acqua&Sapone per la vittoria finale: ”Servirà una prestazione diversa rispetto a quella con l’Eboli, ma abbiamo tutto per giocarcela fino in fondo. Sarà una grandissima vetrina e sicuramente sarà una bella partita. Sarebbe importante per tutta la città di Pesaro, portare a casa un trofeo del genere”.


altre notizie
18/07/2019
L'Italservice guarda al futuro: arriva in prestito la [...]
14/07/2019
Italservice, Gava vuole vincere tutto: "Pesaro, lotteremo [...]
14/07/2019
Italservice, tempo di programmazione: Pizza tra eventi, [...]
06/07/2019
L'Italservice si tiene il suo capitano: Felipe [...]
05/07/2019
Italservice, rinnova Guennounna: terzo anno a Pesaro per [...]
04/07/2019
Futsal Champions League: l'Italservice in Svezia a [...]
03/07/2019
Ci avevamo visto lungo: Italservice Pesaro, ufficializzato [...]
>> LEGGI TUTTE