SERIE A - 17/05/2019

Italservice Pesaro, stasera si può chiudere il cerchio. Pizza: "Sarà durissima"

A Genzano si scende in campo per gara-3. Rieti senza Micoli e Joazinho, i pesaresi recuperano Borruto dopo il turno di squalifica. "Loro vorranno riaprire il discorso - sottolinea il numero uno pesarese. - I ragazzi conoscono bene le insidie del match" 

Primo match-point per l’Italservice Pesaro. La squadra di Fulvio Colini può chiudere la serie con una vittoria questa sera a Genzano, contro il Real Rieti. Con un Borruto in più, che ha scontato il turno di squalifica. 

Il patron Lorenzo Pizza, però, prima di analizzare il match di gara -3, torna al successo di martedì. 

”Voglio ringraziare tutte le persone accorse al PalaPizza martedì - dice il numero uno del sodalizio pesarese sulle colonne del ’Corriere Adriatico ’.- Nonostante la diretta Sky, sono venute più di 1500 persone”. 

Ora testa al match di Genzano che può regalare all’Italservice una finale scudetto storica. 

”Stasera abbiamo la possibilità di chiudere i conti - continua Pizza - e loro avranno la pressione di riaprire il discorso. Sarà durissima, ma mister Colini e i ragazzi lo sanno, perciò sono sicuro che scenderanno in campo e daranno il massimo. 


altre notizie
25/06/2019
L'Italservice si muove per rinforzare il roster: il [...]
24/06/2019
Marcelinho, prolungamento... d'ufficio: resterà [...]
23/06/2019
Simona Marinelli, la "first lady" del futsal: "Io, Lorenzo [...]
22/06/2019
Italservice, la grande festa. Pizza commosso. Colini: "Al [...]
20/06/2019
Tonidandel, la festa del capitano. "Caro Lorenzo, voglio [...]
20/06/2019
Italservice, stasera la festa scudetto. Colini: “Sto [...]
16/06/2019
Italservice campione d'Italia: da Pierini a Del Grosso [...]
>> LEGGI TUTTE