SERIE A - 07/02/2020

Italservice senza problemi: i campioni d'Italia dominano e confermano la vetta

Rossiniani che calano il poker al PalaNinoPizza e mettono il match in discesa già nel primo tempo con le reti di De Oliveira, Canal e Marcelinho. Nella ripresa chiude i conti per Jefferson. Gava e Fortini nuovamente in campo dopo il lungo stop per infortunio

Si torna in campo, si torna a vincere!

Un altro successo per l’Italservice Pesaro: 4-1 sull’Aniene al Pala Nino Pizza. La squadra di mister Fulvio Colini (stasera non in panchina perché squalificato) torna dalla pausa più carica che mai, con una gran voglia di dimostrare il suo valore. E lo fa chiudendo la pratica Aniene già nel primo tempo. De Oliveira apre le marcature, lo seguono Canal e Marcelinho a stretto giro. Villalva accorcia le distanze e la prima frazione si chiude sul 3-1. Nella ripresa il Pesaro continua a dominare e trova la rete del 4-1 con Jefferson.

Una vittoria che certifica il controsorpasso sull’Acqua&Sapone che ieri aveva vinto 2-1 con il Sandro Abate Avellino. La classifica quindi recita Italservice Pesaro 51, Acqua&Sapone 50. Tutto questo in vista dello scontro diretto di domenica 16 febbraio al Pala Nino Pizza (ore 18.30).

Le vittorie sono tutte piacevoli, ma quella con la Aniene è stata più dolce del solito. E per tanti motivi. In primis perché arrivata lo stesso giorno del rinnovo di contratto per mister Fulvio Colini che sarà quindi in biancorosso anche la prossima stagione. Poi perché si sono finalmente rivisti in campo Gava e Fortini dopo i lunghi periodi di stop per entrambi. Tanti applausi ai loro ingressi in campo, perché l’attesa di rivederli all’opera era tantissima.

Bene così, quindi. L’Italservice chiude la ventesima giornata in vetta alla classifica. E questa è sempre una dolce notizia.

ITALSERVICE PESARO-ANIENE 4-1 (pt 3-1)
ITALSERVICE PESARO: Guennounna, Honorio, Canal, De Oliveira, Jefferson, Carducci, Tonidandel, Fortini, Marcelinho, D’Ambrosio, Gava, Miarelli, Dionisi. All. Colini
ANIENE: Mariano, Schininà, Villalva, Alemao, Mazoni, Crudo, Kullani, De Luca, Pilloni, Faziani, Costantini, Timm. All. Micheli
ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Giovanni Vitolo Ferraioli (Castellammare di Stabia). Crono: Stefano
MARCATORI: pt 3’04’’ De Oliveira (P), 4’07’’ Canal (P), 4’20’’ Marcelinho (P), 15’56’’ Villalva (A), st 6’14’’ Jefferson (P)
NOTE: ammoniti Pilloni (A), Schininà (A), De Oliveira (P)

Ufficio Stampa Italservice Pesaro

 


altre notizie
08/04/2020
Pizza tiene in caldo l'Italservice: "Sono i tifosi a [...]
04/04/2020
Una Italservice Pesaro da dieci e lode. Colini: "Difficile [...]
17/03/2020
Che ne sarà della stagione? Pizza: "Spero si possa [...]
07/03/2020
Italservice, già quattro le gare da recuperare: "Non so [...]
24/02/2020
Italservice, l'intervento del presidente Pizza: [...]
23/02/2020
L'Italservice Pesaro non si ferma più: settebello [...]
17/02/2020
Italservice show! Capolavoro al PalaPizza: [...]
>> LEGGI TUTTE