SERIE A - 23/02/2020

L'Italservice Pesaro non si ferma più: settebello tricolore, espugnata Dosson

Ancora una vittoria per i ragazzi di Fulvio Colini che superano la Came per 7-3. Sblocca in avvio Jefferson, poi Taborda e De Oliveira per il 3-0 del primo tempo. Salas e l'autorete di Schiochet mettono in discesa il match, chiuso dal rigore di Borruto e da Miarelli

L’Italservice Pesaro non si ferma: centra una netta vittoria anche sul campo del Came Dosson e mantiene il +4 in classifica sull’Acqua&Sapone.

Ottima la prestazione dei biancorossi, che di fronte ad un pubblico caldo e una squadra solitamente molto rocciosa – specie in casa propria – partono fortissimo e incanalano la gara ben presto sui binari giusti. Primo tempo davvero di grande fattura da parte di Tonidandel e compagni.

Dopo appena 72 secondi sblocca la partita Jefferson, poi Marcelinho potrebbe raddoppiare ma quest’anno i rigori sembrano essere stregati e il bomber con la maglia numero 19 spreca l’occasione. Ci pensa allora Taborda qualche minuto dopo a raddoppiare, mentre De Oliveira al 12′ firma anche il 3 a 0 in favore di Pesaro.

Nella ripresa ti attendi la reazione locale. Che arriverà, ma dopo l’ennesimo sprint dei Colini boys: Salas fa 4 a 0 dopo neanche un giro di lancette, mentre una autorete propiziata da Jefferson vale il 5 a 0. E’ quasi un colpo del kappao. Quasi perché la Came Dosson segna due reti in poco tempo e prova a rientrare. Ma Borruto prima e ”bomber” Miarelli poi ristabiliscono il +2 che chiude la pratica, seppure nel finale c’è tempo per il 7 a 3 di Ugherani.

L’Italservice va quindi alla minisosta della Serie A mantenendo il +4 sull’Acqua&Sapone (anche lei vincente) e +7 su Rieti che però martedì deve recuperare la partita contro Arzignano rinviata qualche settimana fa. Sosta che lascerà spazio ai quarti di finale di Coppa Divisione: domenica infatti l’Italservice sarà ospite della L84 di Torino (calcio d’inizio alle ore 17.00). In palio il pass per le Final Four di Aprile che l’Italservice vuole assolutamente far suo.


altre notizie
29/05/2020
#futsalmercato, l'Italservice conferma anche Dionisi. [...]
24/05/2020
Italservice, esami sierologici negativi. E intanto Carducci [...]
13/05/2020
#futsalmercato, Julio De Oliveira non lascia ma raddoppia: [...]
02/05/2020
Marcelinho-Italservice, accordo fatto: il bomber resta un [...]
02/05/2020
Marcus Gava, arrivederci Pesaro: la prossima stagione [...]
28/04/2020
L'Italservice si tiene stretto il suo capitano: [...]
25/04/2020
Italservice, Pizza tra delizie e delusionì: "E' un [...]
>> LEGGI TUTTE