SERIE A - 27/10/2020

Italservice Pesaro, alle 13,30 i sorteggi di Champions. Pizza: “Pronti a tutto"

"Sappiamo che siamo la migliore della seconda fascia e penso ci toccherà una squadra della parte bassa del ranking - ha evidenziato il presidente. - Vogliamo passare il primo turno, vogliamo portare questa competizione nelle Marche". SEGUI LA DIRETTA STREAMING

Dopo la bella vittoria di Pescara e alla vigilia dei sorteggi di Champions League, è stato intervistato il presidente dell’Italservice Pesaro, Lorenzo Pizza. Tanti gli spunti di riflessione. Su tutti il primo tifoso dell’Italservice Pesaro ha espresso concetti chiari e convinti.

Primo capitolo: la vittoria di Pescara.

”La squadra ha fatto una grande partita. Non era affatto semplicemente, sia perché di fronte c’era un avversario che disputava la sua prima partita e voleva iniziare bene contro di noi, sia perché noi avevamo qualche scoria mentale derivante dai due risultati precedenti. Invece i ragazzi sono stati eccezionali. Hanno giocato in maniera intensa e decisa e hanno conquistato una vittoria ineccepibile. Ai calciatori, allo staff, a tutto il gruppo squadra dico ”bravi” perché conosce le difficoltà del mondo, so bene che tutti si aspettano sempre di vincere, ma lo sport è così, ha i suoi momenti e noi dovevamo solo stringere i denti per riprendere il ritmo giusto. Così è accaduto e a loro vogliamo battere le mani. Anche per ribadire un concetto, a loro ma ancor più forse all’esterno: noi abbiamo totale fiducia nei nostri calciatori, nel nostro allenatore, nel nostro staff e nella nostra dirigenza. Siamo orgogliosi delle persone che lavorano per l’Italservice Pesaro e ce li teniamo stretti. Un momento di appannamento, specie dopo una lunga sosta, ci può stare. Ma se non fosse così non saremmo umani. Quindi ora avanti tutta, perché la stagione conta e i momenti decisivi della stagione saranno nei prossimi mesi”.

Dall’Italia all’Europa. Dalla Serie A alla Champions. Alle 13,30 i sorteggi degli accoppiamenti del Preliminary Round.

”Non abbiamo aspettative particolari – commenta il presidente Pizza -. Sappiamo che nel ranking siamo la migliore squadra della seconda fascia e penso ci toccherà una squadra della parte bassa del ranking. Qualsiasi cosa emergerà, noi ci faremo trovare pronti. Perché vogliamo passare il turno e perché per la prima volta porteremo la Champions nelle Marche e questo per noi è motivo di grandissima soddisfazione ed emozione. L’auspicio ovviamente è che la pandemia ci dia tregua e ci permetta di organizzare una partita-evento degna di tale appuntamento strico”.

A proposito del Covid.

”Noi vogliamo andare avanti, seppure con le dovute precauzioni e in massima sicurezza. La società, ma anche i calciatori e lo staff hanno fatto tutti enormi sacrifici per arrivare a questo punto. Perciò se le normative ce lo concedono, noi vogliamo proseguire. Questo non vuol dire che non siamo preoccupati, anzi. Però ci è stato detto che la Serie A può proseguire la stagione e noi col massimo impegno lo facciamo”.

CHAMPIONS - I sorteggi, in programma a Nyon, si potramnno seguire in diretta streaming CLICCANDO QUI

 


altre notizie
24/11/2020
Italservice Pesaro, Pizza in vista della Champions: "Sarà [...]
20/11/2020
Cuzzogol la risolve di rigore: Italservice, che sofferenza [...]
20/11/2020
Italservice, insidia Bernardinello: Cuzzo & C. ripartono [...]
07/11/2020
Italservice, è un punto da non disprezzare: doppia rimonta [...]
07/11/2020
Il Signor Prestito fermato da Marcelinho. La Bernardinello [...]
06/11/2020
Italservice Pesaro, battesimo di fuoco: al PalaNinoPizza [...]
03/11/2020
L'Italservice Pesaro torna nella sua casa: al [...]
>> LEGGI TUTTE