SERIE B - 21/07/2017

Da Anteprima a ufficialità: Cafù al timone del Futsal Città di Porto San Giorgio

Ufficializzata la guida tecnica del nuovo sodalizio marchigiano: "Sono molto contento per questa nuova avventura - dichiara l'ex Asti e Pesaro - e ringrazio per la fiducia che mi è stata data, cercherò di ripagarla con il mio lavoro"

Il PSG Potenza Picena ”Futsal Città di Porto San Giorgio” comunica che il suo nuovo capoallenatore sarà Ricardo Alexandre de Souza, meglio noto come Cafù, nato a Santo Inácio, in Brasile, il 15 settembre 1977. Cafù nella sua prima esperienza in Italia è nel settore giovanile del Cesena per poi passare ad allenare la Polizia Penitenziaria con cui nella stagione 2009-10 alla guida della prima squadra militante in serie A2, ha sfiorato la qualificazione play-off. La stagione successiva torna a lavorare con i giovani del Real Rieti, ma già in aprile è chiamato ad allenare la prima squadra, con cui vince i playoff di serie A2 guadagnando la promozione in serie A. Nella stagione 2011-12 entra nello staff tecnico dell’Asti, dapprima come vice di Sergio Tabbia e quindi di Tiago Polido. Nella stagione 2015-16 viene promosso primo allenatore dei piemontesi e vince immediatamente lo scudetto. Nella stagione 2016/2017 conduce l’Italservice Pesaro alla vittoria del campionato di Serie A2 ed alla storica promozione in serie A.

CAFU’ - ”Sono molto contento per questa nuova avventura - dichiara Cafù - e per me sarà una sfida molto piacevole. Spero di essere in grado di affrontarla nel migliore dei modi. Sono molto contento di questo accordo con la società della Città di Porto San Giorgio, e ringrazio per la fiducia che mi è stata data, cercherò di ripagarla con il mio lavoro.... Ringrazio il Direttore Generale Fabrizio e tutta la dirigenza, con cui stiamo allestendo una squadra competitiva”.

Ufficio Stampa Futsal Città di Porto San Giorgio


altre notizie
14/07/2017
Al PalaSavelli torna il grande futsal: Cafù ricomincia da [>>]
22/05/2017
#futsalmercato, Capretti lascia la panchina del Psg: [>>]
09/05/2017
Psg, Capretti: "Stagione strepitosa, avremmo meritato [>>]
07/05/2017
L'Ossi allunga nei supplementari, si spegne il [>>]
04/05/2017
Psg, Sgolastra non abbassa la guardia: "Ossi? Non possiamo [>>]
01/05/2017
Psg, missione compiuta: 7-4 al Gymnastic, ai quarti [>>]
27/04/2017
Psg, Capretti: "Trasformare la delusione in rabbia è [>>]
>> LEGGI TUTTE