SERIE B - 22/05/2017

#futsalmercato, Capretti lascia la panchina del Psg: "Arrivati all'apice"

L'ormai ex tecnico sveste i panni da allenatore per dedicarsi a tempo pieno al ruolo di responsabile del calcio a 5 delle Marche: "10 anni intensissimi, credo che sia finito un ciclo. Non posso che essere orgoglioso ricordando dove siamo partiti"

Marco Capretti lascia la panchina del Psg Potenza Picena. Dopo 10 anni intensissimi, di sacrifici ma soprattutto di grandi risultati, l’ormai ex tecnico dei Dragoni decide di dedicarsi a tempo pieno al ruolo di responsabile del calcio a 5 Marche. Una decisione comunicata ieri, nel Galà del Calcio a 5 marchigiano. ”Per metà della passata stagione avevo portato avanti i due incarichi togliendo spazio agli affetti e al lavoro – precisa Capretti – stavolta è arrivato il momento di fare una scelta. Credo che dopo 10 anni si sia chiuso un ciclo, in cui la società e la squadra sono arrivate a un punto altissimo ed è giusto adesso dare spazio anche alle nuove leve. Ringrazio il presidente Urbani, ringrazio i ragazzi per quello che hanno fatto quest’anno e chi nelle passate stagioni ha vestito questa maglia, consentendoci di crescere sempre di più. Posso dire di aver dato e ricevuto tantissimo in questa società, nella quale ho passato i due terzi della mia carriera di allenatore: praticamente una vita. Mi ricordo quando siamo partiti in C2, ed eravamo al 30esimo posto nel ranking della nostra regione. Ora siamo arrivati a un punto dalla Serie A2 (o forse anche in A2) e al secondo posto tra le squadre marchigiane. Più di così”.

Insomma Capretti lascia la panchina, ma sono partite già le scommesse per un suo ”passo indietro”. ”Mi piace fare le cose per bene – conclude – per cui per i prossimi tre anni e mezzo il mio ruolo sarà quello di responsabile del calcio a 5 regionale. Poi qualcuno dice già che non resisterò nemmeno due mesi senza allenare, vedremo”.


altre notizie
09/05/2017
Psg, Capretti: "Stagione strepitosa, avremmo meritato [>>]
07/05/2017
L'Ossi allunga nei supplementari, si spegne il [>>]
04/05/2017
Psg, Sgolastra non abbassa la guardia: "Ossi? Non possiamo [>>]
01/05/2017
Psg, missione compiuta: 7-4 al Gymnastic, ai quarti [>>]
27/04/2017
Psg, Capretti: "Trasformare la delusione in rabbia è [>>]
14/04/2017
Il PSG Potenza Picena sbatte i pugni: "Siamo pronti a [>>]
04/04/2017
Psg, orgoglio Capretti: "Il primo posto? Andato. Ma noi non [>>]
>> LEGGI TUTTE