breaking news
  • 18/04/2024 20:50 Serie B, playoff: la gara di ritorno tra Domus Bresso e Cardano anticipata al 23 aprile, si gioca a Burago di Molgora alle 20,30

06/01/2024 23:00

#CoppaItaliaSerieC: la RSA Città di Rieti batte il San Martino e trionfa in Umbria. Domani 13 finali

L’Umbria ha incoronato la RSA Città di Rieti (nella foto la premiazione), che succede dunque alla Gadtch nell’albo d’oro della Coppa Italia regionale. La squadra sabina, enclave sportiva laziale in territorio umbro, si è imposta per 5-3 nella finale disputata al palasport di Cannara, chiudendo il lungo pomeriggio dedicato al futsal regionale che ha visto il Torgiano aggiudicarsi la Coppa Umbria di Serie C2 e il Circolo Lavoratori Terni aggiudicarsi la coccarda per la Serie C femminile. RSA Città di Rieti che, dunque, aggiunge il suo nome a quelli di Real Sesto, Polisportiva Pasta, Eagles Cividale e Ferrandina che avevano già vinto (in ordine di tempo) le coppe in Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Basilicata, qualificandosi per la fase nazionale che scatterà il 30 gennaio.


Ma c'è anche chi alla fase nazionale andrà nel caso dovesse perdere la finale per la coccarda. E' il caso delle Marche, dove la Nuova Juventina (leader del campionato di C1) è sicura di accedere al tabellone perchè in finale dovrà affrontare il Gagliole (capolista indiscussa del girone B della C2), che ha firmato l'ìmpresa battendo in semifinale lo Jesi, padrone di casa, per 5-3. Il regolamento, infatti, prevede che possano accedere alla fase nazionale solo vincitrici militanti nel campionato C1 laddove le competizioni regionali vedano la partecipazione anche delle formazioni della C2, come nel caso, appunto, del Gagliole nelle Marche.


Dopo un’Epifania che si ricorderà a lungo, perchè praticamente tutta l’Italia della Serie C è scesa in campo per la corsa alle coccarde, arriva una domenica assolutamente campale. Ben 13 saranno infatti le finali in programma: si giocherà per i titoli di Abruzzo (finale Lisciani Teramo-Sport Center Celano), Calabria (finale Nausicaa-La Sportiva Cariatese), Emilia Romagna (finale Villafontana-X Martiri Ferrara), Lazio (finale Heracles-Ardea), Marche (finale Nuova Juventina-Gagliole), Liguria (finale Città Giardino Marassi-Bordighera Sant'Ampelio), Puglia (finale Aradeo-Cus Foggia), Sardegna (finale Quartu-San Sebastiano Ussana), Sicilia (finale Cus Palermo-Acireale C5), Toscana (finale Versilia-Monsummano) e Veneto (finale Atletico Conegliano-Antenore Sport). Poi si dovrà aspettare il 14 gennaio per conoscere il nome dell’ultima formazione che completerà i blocchi del tabellone nazionale: la sfida di Trento tra Neugries e Brentonico assegnerà il titolo del Trentino Alto Adige, completando così il quadro delle concorrenti che si giocheranno anche il posto nella Serie B edizione 2024/2025 riservato a chi si aggiudicherà il titolo nazionale, una sorta di scudetto della Serie C.


Ma andiamo a fare il punto della situazione scandagliando le varie competizioni lungo la Penisola.


ABRUZZO - Final Eight in corso di svolgimento al PalaRoma di Montesilvano nell’ambito della settimana dedicata proprio alle coppe regionali. Lisciani Teramo prima finalista dopo il 4-2 imposto al Minerva. A sfidare la capolista della C1 abruzzese sarà lo Sport Center Celano, che va sotto 0-2 con La Fenice, rimonta fino al 3-3 alla fine dei tempi regolamentari, per vincere 5-4 ai calci di rigore


BASILICATA - Come detto, vittoria del Ferrandina, che nella finale disputati 29 dicembre al PalaPergola di Potenza ha battuto con un netto 7-1 la Gema Sport


CALABRIA - Scattata la Final Four di Sant’Andrea Apostolo dello Ionio. La finale sarà Nausicaa-La Sportiva Cariatese, che hanno eliminato le due formazioni di C2 arrivate alla fase finale: la Nausicaa ha travolto il Rovito per 7-0, La Sportiva Cariatese ha prevalso sul Reggio Calabria per 8-7 dopo i rigori dopo che i tempi regolamentari erano terminati sul 3-3


CAMPANIA - Si chiude domani la Final Eight del PalaCercola. Sfida decisiva tra Parthenope, che ha prevalso in semifinale per 6-3 sul Quarto, e Borgo Five, che a sua volta ha piegato per 6-5 la Barrese 


EMILIA ROMAGNA - Villafontana-X Martiri Ferrara e la sfida che chiuderà la Final Four di Sant’Agostino, in provincia di Ferrara. Nelle semifinali il Villafontana ha battuto i campioni uscenti della Due G Parma per 4-2 mentre la X Martiri ha sconfitto per il 3-1 il Baraccaluga


FRIULI VENEZIA GIULIA - Nella finale giocata il 12 dicembre a Manzano ha brindato l’Eagles Cividale, vittorioso con un netto 5-1 sul Tarcento


LAZIO - Final Four che si chiude stasera alle ore 18 al PalaCesaroni di Genzano di Roma. Finale tra Heracles (4-2 in semifinale al Città di Zagarolo) e Ardea, che si è imposta per 4-1 sul Città di Colleferro nella seconda semifinale.


LIGURIA - Città Giardino Marassi-Bordighera Sant’Ampelio la finale del 7 gennaio, in programma alle ore 17,30 al palasport di Quiliano (SV)


LOMBARDIA - Nella Final Four di Brescia (alla quale hanno partecipato anche Rho Futsal e Mazzo), vittoria in finale del Real Sesto che ha sconfitto per 5-2 la Chignolese


MARCHE - La Final Eight del PalaTriccoli di Jesi è iniziata giovedì con i quarti di finale: Nuova Juventina-Pianaccio 7-3, Cagli-Pietralacroce 7-8 dopo i calci di rigore, Gagliole-Futsal Caselle 6-2 e Jesi-Avenale 4-3 i risultati. Nuova Juventina prima finalista grazie al 3-1 al Pietralacroce, dalle 21 in corso Gagliole-Jesi. Finale domenica 7 alle ore 18,30.


MOLISE - Bojano e Arcadia Tremolo si sfideranno domenica 7 al PalaUnimol di Campobasso, con fischio d’inizio alle ore 18. In semifinale il Bojano ha eliminato la Chaminade (5-2 e 4-2) mentre l’Arcadia ha prevalso sul Caraceno (5-3 e 2-3)


PIEMONTE VALLE D’AOSTA - Coppa regionale nella bacheca della Polisportiva Pasta: senza storia la finale con il Top Five, travolto per 6-0


PUGLIA - I quarti di finale hanno qualificato alle semifinali Aradeo (5-1 agli Azzurri Conversano), Futsal Barletta (6-3 allo Just Mola), Cus Foggia (8-6 in casa del Real Carovigno) e Volare Polignano (3-1 al Brindisi). Nelle semifinali della Final Four di Mola, l’Aradeo ha sconfitto per 5-1 la Volare mentre il Cus Foggia ha superato per 5-3 il Futsal Barletta. Finale domani con inizio alle ore 20,30


SARDEGNA - A fine dicembre si sono giocate le semifinali che hanno visto il Quartu battere per 6-3 la Villacidrese e la San Sebastiano Ussana imporsi per 6-4 sull’Happy Fitness di Porto Torres. Finale prevista per domenica 7 gennaio a Sestu: palla al centro alle ore 16


SICILIA - Final Four al PalaVolcan di Acireale, con finale tra io padroni di casa dell’Acireale C5 e il Cus Palermo. Cus che nella prima semifinale ha battuto lo Sporting Alcamo per 5-1, mentre gli acesi si sono imposti sul Futsal Ferla per 6-3. Domani calcio d’inizio alle ore 18,30


TOSCANA - Final Four nella consueta sede di Prato. Nella prima semifinale il Versilia si è imposto per 3-1 sullo Sporting Tau e domenica, alle ore 20,30, sfiderà il Monsummano che ha battuto per 3-2 il Futsal Torrita. 


TRENTINO ALTO ADIGE - Finale in programma domenica 14 gennaio al Sanbapolis di Trento, dove si sfideranno Brentonico (5-3 in semifinale allo Gnu Team Ala) e Neugries (5-2 al Trento)


UMBRIA - Come detto nell'apertura del nostro servizio, la finale di Cannara incorona una squadra laziale, la RSA Città di Rieti, che piega per 5-3 gli eugubini del San Martino: nelle semifinali avevano avuto la meglio rispettivamente di Circolo Lavoratori Terni e Real Cannara


VENETO - Final Eight che si chiude domani alle 18,30 alla BelBotè Arena di Tombolo con la finale che vedrà in campo l’Atletico Conegliano e l'Antenore Sport Padova. Nei quarti di finale vittorie per Antenore Sport (4-2 al Vigoreal), Marco Polo (5-4 dopo i calci di rigore sull’Union Borgo), Atletico Conegliano (5-4 in extremis sul Pupi Verona, ex detentore del trofeo) e Cosmos Nove (battuto il Verona per 5-2). In semifinale 6-1 dell’Atletico Conegliano al Cosmos Nove, 2-2 il finale tra Antenore Sport e Marco Polo: ai rigori vittoria per 5-4 della formazione padovana.


SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO