#futsalmercato, niente AEK Atene per Luberto: l’Italservice Pesaro piomba su Giorgio, accordo vicino

Il #futsalmercato è imprevedibile e anche quando un affare sembra avere buone possibilità di andare in porto, non si possono escludere risvolti totalmente opposti. È questo il caso di Giorgio Luberto, portiere classe 1997 svincolatosi dalla L84 che prima pareva prossimo al trasferimento in Grecia, per la precisazione all’AEK Atene, ma che ora sembra invece destinato a rimanere in Italia.

Luberto, che sarebbe stato il primo giocatore italiano della storia a militare nel futsal ellenico, avrebbe infatti deciso di non abbracciare più la causa del club greco, dopo aver ricevuto un’interessante proposta da parte dell’Italservice Pesaro, alla ricerca di un portiere ancora relativamente giovane, ma con già diversa esperienza alle spalle, da poter affiancare al veterano Davide Putano.

Raffreddatasi la pista che portava ad Atene, si scalda sempre più quella che porta a Pesaro; le trattative tra l’estremo difensore e il club marchigiano sembrano dunque essere vicine alla fumata bianca.