È un momento di forma strepitoso per la Littoriana: alle pontine lo scontro diretto con l’Arzachena

La Littoriana femminile di mister Lorenzo Patriarca, in gran forma, cala il poker all'Arzachena, non fa sconti aggiudicandosi lo scontro diretto e confermandosi in solitaria al quarto posto in classifica. 

Le pontine sbloccano subito il risultato, andando in vantaggio con una bellissima azione in contropiede culminata con la rete di Naomi Di Fazio; ci pensa poi Federica Marzi a rifilare il secondo gol. 

Si apre il secondo tempo con un approccio aggressivo e Fabiana Vattone si fa trovare pronta, non sbagliando nel punire le avversarie. Non resta a guardare la compagna Roberta Duò, che sigilla il risultato con il quarto sigillo. Uno scontro diretto giocato con molta voglia di vincere.

Ora testa a domenica prossima: gara importante e sicuramente delicata, in quanto la compagine nerazzurra sarà ospite del Perugia secondo classificato.


Ufficio Stampa Littoriana


Foto @Sabrina Rossi