A Sala Consilina segna anche Bartilotti: lo Sporting liquida la Nordovest e rialza deciso la testa

Lo Sporting Sala Consilina dà seguito al bel successo ottenuto sul campo dell’Italpol e si ripete sul parquet amico del Pala Cappuccini contro l’ostica Nordovest. Contro la compagine romana lo Sporting riesce a bissare la vittoria dell’andata e ottiene tre punti pesanti per lasciarsi alle spalle la zona minata dei playout.

Il tecnico dei gialloverdi salesi, Domenico Rosciano, sceglie la stessa formazione del turno precedente e tra i pali manda Bartilotti, protagonista non solo con dei preziosi interventi, ma anche come goleador. E’ lui infatti a segnare la quarta rete per i salesi in un momento critico del match. Ma andiamo con ordine.

LA CRONACA - La gara rimane sul filo dell’equilibrio per buona parte della prima frazione, ovvero fino al 15’, quando Egea sblocca il risultato e porta in avanti i suoi. A poco più di un minuto dalla conclusione del tempo i capitolini riescono a trovare la rete del pari con Gualda e le squadre rientrano con il punteggio di 1-1 negli spogliatoi.

La ripresa parte sempre con lo stesso tema e ci vogliono quasi 10 minuti per vedere la seconda marcatura dello Sporting Sala Consilina: a firmarla è il bomber Brunelli che con questo sigillo si porta in doppia cifra, con 10 reti stagionali. Dopo tre minuti Abdala - altra prestazione da incorniciare - sigla il 3-1. A questo punto il tecnico della Nordovest, Alessandro Vettori, gioca la carta del quinto di movimento, una scelta che non paga perché l’estremo salese Bartilotti, dopo aver recuperato palla, con freddezza e precisione centra la porta vuota e porta lo Sporting sul 4-1.

La Nordovest non muta schema e riesce a trovare la seconda rete con il bravo under Tortorella, che, però, non fa cambiare il corso della storia di questo match che al triplice fischio vede i salesi brindare al successo. Una vittoria che fa salire a quota 24 il team valdianese, che vanta tre punti di vantaggio sulla Roma, prossima avversaria di Zancanaro e soci, Roma uscita nettamente sconfitta dalla trasferta di Campobasso.

www.ondanews.it


SPORTING SALA CONSILINA-NORDOVEST 4-2 (pt 1-1)

SPORTING SALA CONSILINA: Bartilotti, Zancanaro, Egea, Abdala, Brunelli, Santoro, Petragallo, Zonta, Leitao, Cardillo, D'Alto, Manfroi, Santoro. All. Rosciano

NORDOVEST: Giannone, Kamel, Nascimento, Di Eugenio, Emer, Fiorini, Lutta, Degan, Frigerio, Gualda, Manfredi, Mongelli. All. Vettori

ARBITRI: Marco Paolino (Siena), Tullio Graziano (Palermo), crono: Riccardo Turini (Pontedera)

MARCATORI: pt 4'48" Egea (S), 18'27" Gualda (N), st 9'30" Brunelli (S), 11'20" Abdala (S), 17'21" Bartilotti (S), 18'20" Tortorella (N)

NOTE: ammoniti Emer (N), Kamel (N), Di Eugenio (N), Gualda (N)