Alma Salerno, arriva il Frosinone. Magalhaes: ''Intrapresa la strada giusta, ora diamo continuità''

L’Alma Salerno torna in campo in vista del settimo turno del campionato di serie B girone F. I granata ospiteranno al PalaTulimieri il Frosinone sabato 27 novembre alle ore 16. Il tecnico Marcello Magalhaes dovrà fare a meno dello squalificato Giuseppe Madonna: il 22 sarà assente in virtù del doppio giallo comminato dall’arbitro nell’ultimo turno contro il Trilem.

L’Alma arriva alla sfida dopo il successo interno ai danni del Casavatore: la gara, mai in discussione, ha certificato il momento di crescita del gruppo, che potrà contare nuovamente sul fattore casalingo per agganciare il treno play-off. La sfida verrà trasmessa dall’emittente LiraTv sul canale 15 del dtt.

Fischio d’inizio affidato al sig. Francesco Decorato della sezione di Barleta, coadiuvato da Marco Di Bello e dal cronometrista Rosario Angelo Faiella di Castellammare di Stabia. Week end d’impegni anche per l’under19: i granatini, dopo l’exploit del PalaWojtyla di San Sebastiano al Vesuvio, sono attesi domenica 28 novembre dalla partita contro lo Sporting Venafro. Fischio d’inizio, come di consueto, alle ore 11.

“Ci aspettiamo una gara difficile - afferma coach Magalhaes - gli ospiti macinano campo e hanno buone individualità. L’assenza di Madonna offre lo spunto per tornare sul problema numerico: l’organico sta gestendo bene i momenti difficili ma sappiamo che c’è bisogno di ulteriori pedine in grado di garantire maggiori soluzioni”.


Matteo Maiorano
Ufficio Stampa Alma Salerno C5