Aquile Molfetta, col Canicattì sconfitta non contemplata. Toma: "Estrema necessità di fare punti"

Le Aquile Molfetta, reduci dal ko maturato al PalaBorsellino per mano del Bitonto, si preparano ad affrontare al PalaPoli il Futsal Canicattì, attualmente primo in classifica insieme alla New Taranto ma indietro per differenza reti. La presentazione del match è affidata ad Antonio Toma.

“Sabato sarà una battaglia, loro sono una squadra compatta e ben organizzata, ma noi abbiamo estrema necessità di fare punti e giocando un casa vogliamo dare una grande gioia ai nostri tifosi”.

Il calciatore con la maglia numero 27 parla poi dello stato di forma del roster biancorosso...

“Stiamo molto bene fisicamente, nonostante qualche acciacco di poco conto, ma in questo momento della stagione si stringono i denti e si va avanti. Contro il Canicattì mancherà purtroppo Infantino, ma sapremo sopperire alla sua assenza organizzandoci da squadra”.

...e della condizione personale.

“La mia stagione è stata tutta in salita: ci sono state difficoltà all'inizio, ma adesso è finalmente acqua passata. In questo periodo sto bene, mi sento bene e sto dando un grande contributo alla squadra e spero che tutti insieme possiamo raccogliere il frutto dei tanti sacrifici che stiamo facendo giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento”, chiosa Antonio Toma.


Gabriele Pappolla