breaking news
  • 17/05/2021 17:00 #PlayoutSerieA, definite le date: Mantova-Aniene il 22 maggio, ritorno il 29
  • 17/05/2021 16:05 #PlayoffSerieA: oggi alle 16.30 si gioca gara-3 tra Kick Off e Bisceglie
  • 17/05/2021 13:40 Coppa Italia U19: Regalbuto-Roma anticipata di un'ora, si gioca mercoledì alle 15
  • 17/05/2021 13:05 Play-out Serie A2 femminile: il ritorno tra Mediterranea e Cometa si gioca al PalaConi
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

13/04/2021 13:20

Aquile Molfetta, il ds Metta: ''Ha vinto la programmazione, ora lavoreremo per ben figurare in A2''

Tra i segreti di una vittoria di campionato c'è sempre il lavoro messo in campo dal direttore sportivo. Non hanno fatto eccezione le Aquile Molfetta che debbono dire grazie anche all'attività e alla competenza manifestate nell'arco della stagione dal suo ds, Gigi Metta (in foto mentre abbraccia il presidente).

"Prima di allestire la squadra questa stagione siamo partiti prima con lo staff e con la dirigenza x poi pensare ad allestire una squadra competitiva. - spiega il ds Metta - alla fine la programmazione e l' alta professionalità di tutti i componenti ci ha permesso di raggiungere l'obiettivo prefissato. È chiaro che nel contempo siamo stati bravi a trovare calciatori motivati e giovani davvero promettenti. Poi a Dicembre con il mercato di riparazione siamo stati anche pronti a correggere alcune lacune tattiche e di roster". 

Ora però si può continuare a sognare in grande in A2

"Dopo il primo obiettivo ora perché non continuare a sognare con tutta la Città di Molfetta alla vittoria della Coppa Italia in quel di Porto San Giorgio - prosegue Metta - dopo la Final Eight invece ci metteremo già al lavoro per costruire una squadra che possa ben figurare anche in A2 sempre tenendo conto dei bilanci messi a disposizione dalla società. Sappiamo che parliamo di un campionato totalmente differente, ma a noi delle Aquile Molfetta le sfide ci piacciono e sapremo trovarci pronti ai nastri di partenza sempre con umiltà, determinazione e tanto lavoro evitando voli pindarici".


emme.elle