Aquile Molfetta, la strada è quella giusta. Cassanelli: “Col Lamezia serve una gara di personalità”

Le Aquile Molfetta guardano con fiducia al prossimo impegno di campionato: i tre risultati utili consecutivi con cui la compagine biancorossa ha aperto il suo 2024, infatti, hanno rinvigorito tutto l’ambiente. Tra i protagonisti di questo periodo più che positivo c’è Angelo Cassanelli.

“Per me il segreto di questo periodo è celato nel lavoro impeccabile che si svolge in settimana, con la professionalità di tutti che ci permette di arrivare al sabato nelle migliori condizioni.”

 Le Aquile Molfetta intanto sabato  devono affrontare l’Ecosistem Lamezia.

“Per noi è una partita molto importante – continua l’ex calcettista della Diaz -, poiché con una vittoria ci porteremmo verso una situazione di classifica più affollata, allontanandoci dalla zona calda. Dovremo affrontare la gara con cattiveria e personalità, come abbiamo fatto nelle ultime due giornate. Avremo la rosa quasi la rosa al completo, abbiamo lavorato bene in settimana e siamo consapevoli di fare e dare il massimo.”

 

“Sono a Molfetta da più di un mese e devo dire che, per tanti motivi, è sempre bello giocare qui. Ho trovato un ambiente di persone e uomini che vogliono fare di tutto per restare in questa categoria e io sono felice di poter dare il mio contributo”, chiosa Cassanelli.


Gabriele Pappolla