Nuovo derby per l'Atletico Cassano: i ''Pellicani'' a caccia del primo successo interno col Capurso

 Sarà ancora derby, domani, al PalAngelillo: l’Atletico Cassano, per la 3ª giornata del Girone D di Serie A2, ospita il Bulldog Capurso.

I “pellicani”, con 1 punto in classifica e ancora a caccia della prima vittoria stagionale dopo il pareggio interno contro le Aquile Molfetta e la pesante sconfitta in casa del Città di Melilli, affronteranno un avversario, forte dell’affermazione per 6-3 sulla Polisportiva Futura, in quello che può essere ormai considerato un “classico” del futsal pugliese. Una partita tra due squadre con tanti ex (Recchia e Lestingi da una parte, Rotondo e Garofalo dall’altra) che hanno scritto la storia delle rispettive squadre, trascinandole nella seconda categoria del futsal nazionale.


Per i “pellicani”, però, è anche una partita da vincere per regalare la prima gioia al pubblico cassanese. È proprio questo l’aspetto che sottolinea mister Recchia: "ripartiamo dal nostro palazzetto e dai nostri tifosi dopo una sconfitta di Melilli troppo ampia rispetto ai nostri demeriti, ma sappiamo che in un campo così piccolo subentrano tanti fattori che possono incidere sul risultato in maniera evidente". 


Serve reagire subito, dunque, e Recchia è certo che i suoi ragazzi sapranno farlo: "archiviamo subito quella gara, facendo tesoro di quanto fatto in campo per le prossime gare da affrontare su campi simili. Quella di domani è una gara differente che nulla ha in comune con quella di sabato scorso. La squadra ci arriva bene, abbiamo lavorato con tanta voglia e applicazione in settimana, sono sicuro che i ragazzi metteranno in campo una grande prestazione". 


Recchia è stato il tecnico che ha portato il Capurso in Serie A2, due stagioni fa, e che ha guidato i Bulldog nel primo anno nella seconda categoria del futsal nazionale. Rispetto alla “sua” squadra i capursesi hanno cambiato poco negli uomini e proprio per questo mister Giampiero Recchia non sottovaluta l’avversario.


"Conosco molto bene il Capurso, una società a cui rimarrò sempre legato con cui ho condiviso due anni davvero belli. Rispetto allo scorso anno hanno cambiato poco nei nomi dei tesserati, ma a mio parere tanto è cambiato a livello di squadra e di condizioni. Il roster nelle disponibilità è molto più ampio ed è arrivato un nuovo allenatore che ha dato già la sua precisa identità alla squadra. Sarà come tutti i derby una partita difficile da entrambe le parti, noi crediamo di esserci preparati nel giusto modo per affrontarla, per cercare di ottenere il massimo risultato davanti ai nostri tifosi".


Appuntamento, dunque, a domani, sabato 23 ottobre, al PalAngelillo, con calcio d’inizio alle ore 16:00. La direzione di gara è affidata a Marco Di Filippo di Teramo (1° arbitro), Stefania Candria di Teramo (2° arbitro) e Tommaso Traetta di Molfetta.

La partita sarà trasmessa in live streaming sulla pagina Facebook dell’Atletico Cassano a cura di Puglia5.





Vito Surico- Ufficio Stampa Atletico Cassano