breaking news

27/01/2024 20:54

Audace Monopoli, prima gioia casalinga: nel secondo tempo Passiatore e Lenoci stendono la Gear

Primo successo casalingo in Serie A2 per la Kredias Audace Monopoli in una partita soffertissima contro il GEAR Piazza Armerina per 2 reti a 1. Dopo un primo tempo a reti inviolate e poche chance degne di nota, nella ripresa il match si infiamma e ad averne la meglio (finalmente) sono stati i padroni di casa. Torna dalla squalifica tra i pali il capitano Caramia, debutto anche per il neoacquisto L'Abbate.

La partita- Primo tempo poco emozionante con ambedue le squadre che si rendono poco pericolose sotto porta. Nel finale però è da segnalare la palla perfetta di Passiatore verso Paragò che è solo davanti a Castronovo, lo supera ma il pallone colpisce la traversa. Nel secondo tempo l'Audace è più determinata e dopo due minuti trova il goal del vantaggio con un ispirato Passiatore che servito da Cristofaro dribbla il portiere e manda il pallone in rete. Gialloblu che dopo il gol sfiorano più volte il raddoppio senza però riuscire a segnare. Al 5' arriva la prima vera reazione degli ospiti con una conclusione di Luca Tamurella, ma capitan Caramia è super nel respingere il suo tiro. Pochi secondi più tardi Rodrigo e Passiatore falliscono in contropiede la rete del raddoppio. La partita viene rallentata da vari episodi che rendono nervose entrambe le squadre che compiono diversi falli, e ad approfittare del momento sono gli ospiti che all'8' con un tiro dalla distanza di Caro Barroso portano il risultato sull'1-1. Le diverse occasioni fallite dai gialloblu dimostravano comunque la superiorità della squadra di casa che continua a crederci e al 16' Juan Cruz imbecca dall'angolo destro Lenoci che si fa trovare pronto nell'insaccare e a portare nuovamente l'Audace in vantaggio. Gli ospiti da quel momento inseriscono il quinto uomo di movimento senza però grossi benefici.

Il tempo scorre, i ragazzi di mister Giacovazzo resistono e arriva finalmente il fischio finale che vale il primo storico e atteso successo casalingo. Una partita che si poteva chiudere molto prima contro un avversario ostico che non ha mai voluto mollare. Grazie a questo successo i gialloblu sono al centro della classifica e raggiungono quota 17 punti con l'obiettivo di allontanarsi dalle zone più basse. Si torna in campo sabato 10 febbraio nella complicata trasferta in quel di Sammichele di Bari.

KREDIAS AUDACE MONOPOLI - GEAR PIAZZA ARMERINA 2-1 (pt 0-0)

KREDIAS AUDACE MONOPOLI: Caramia; Passiatore, Lenoci, Palattella, Juan Cruz, Baldassarre, Lapertosa, Rodrigo, Paragò, L'Abbate, Cristofaro; Grimaldi. All.: Giacovazzo.

GEAR PIAZZA ARMERINA: Castronovo; Amorelli, Caro Barroso, Di Maria, Furno, La Monica, Noto, Rizzo, Russo, Texeira, A.Tamurella, L.Tamurella. All.: Rizzo.

ARBITRI: Daniele Filannino della sezione di Jesi e Silvio Paoloni della sezione di Ascoli Piceno. Crono: Carlo Alberto Tomasi della sezione di Taranto.

MARCATORI: st 2'14"st Passiatore; 16'00'' Lenoci(A); 8'34" Caro Barroso(G)

NOTE: ammoniti: Passiatore, Juan Cruz, Rodrigo(A); L.Tamurella, Russo(G).


Ufficio Stampa Audace Monopoli