Bitonto a caccia di riscatto contro il Messina. Acquafredda: "Servirà l'atteggiamento giusto"

Il Bitonto vuole riscattare la sconfitta patita sul campo del Mascalucia e l’occasione per farlo arriva nel confronto interno contro il Messina Futsal.

“Ripartiamo da una buona prestazione - dice Raffaele Acquafredda -, anche se dal risultato finale non si direbbe. Dovevamo essere più cinici e sfruttare le tante occasioni avute, ma nel complesso abbiamo giocato una partita più che buona.”

 Il Bitonto che affronterà il roster siciliano senza gli squalificati Castillo, Banegas e Decillis.

“Sabato ci attende una sfida insidiosa, guardando la classifica. Il Messina è una squadra ben attrezzata che vorrà fare punti utili alla salvezza. Noi dal nostro canto vogliamo tornare alla vittoria, dopo le sconfitte rimediate. Sarà una partita difficile che va affrontata con lo spirito giusto, già mostrato in questa stagione.”


“Non ci poniamo obiettivi, adesso ci attendono quattro partite importanti e sarà fondamentale avere l’atteggiamento giusto e mostrare le nostre qualità. Stiamo attraversando un periodo complicato, fa parte dello sport e dobbiamo reagire nel modo più opportuno”, chiosa Acquafredda.

Gabriele Pappolla