Bitonto, Di Bari non si nasconde dietro un dito: "Grande annata, ma c'è amarezza per come è finita"

Anche nella sua ultima dichiarazione della stagione 23/24 è un mister Pietro Di Bari schietto e sincero, quello che analizza cosi il percorso neroverde.

"Abbiamo fatto una stagione straordinaria, i ragazzi sono stati encomiabili per quello che hanno dimostrato durante tutto il campionato tanto da stravolgere il pronostico che ci voleva come squadra che doveva salvarsi. Siamo stati bravi a fare gruppo ed era importante. È mancata la ciliegina sulla torta ed è qui che sale tutta l'amarezza, perché fra andata e ritorno abbiamo creato tanto ma non siamo riusciti a fare più goal dell'avversario. La finale sarebbe stata il giusto premio ad una grandissima stagione. Ci resta l'amarezza si, ma anche la consapevolezza di essere stati davvero stupendi, belli e forti e di questo, devo ringraziare tutti".

Ufficio Stampa