Bitonto, Ferdinelli è carico per il Canicattì: “Sono le sfide che ti fanno amare questo sport”

Non usa giri di parole il numero dieci bitontino Roberto Ferdinelli, per presentare  la sfida  contro la capolista Canicattì.

 "Quando si affronta la prima in classifica gli stimoli nascono da soli. Abbiamo grande rispetto del Canicattì ma ciò non toglie che ce la giocheremo fino alla fine per regalare un pomeriggio speciale ai nostri tifosi. Stiamo facendo un ottimo campionato ed il piazzamento play off al primo anno in A2 lo testimonia. Abbiamo preparato bene la partita e scenderemo in campo convinti di quello che siamo e con la solita voglia di divertirci, anche perché, queste sfide, sono quelle che fanno amare tutti quanti questo sport", le parole di Ferdinelli.


Ufficio Stampa