Buldog, finale di gara amaro: rigore del pareggio fallito, la Kappabi scappa in ripartenza sul 4-2

La Buldog Lucrezia cede per 4-2 in casa contro la Kappabi Futsal Potenza Picena. Un match equilibrato e vibrante quello andato in scena al Pala Omar Sivori di Lucrezia, con i gialloblù che sono stati beffati nel finale, fallendo il possibile gol del 3-3 e subendo nel successivo ribaltamento di fronte il gol del 4-2 che ha chiuso il match. Una buona prestazione da parte dei ragazzi di mister Elia Renzoni, nonostante diverse defezioni oggi in campo, che però non è bastata per portare a casa i tre punti. 

LA CRONACA - Primo tempo equilibrato con i padroni di casa che sbloccano il risultato al quinto minuto con il fendente vincente di Napoletano. I ragazzi di mister Elia Renzoni tengono bene il campo, mentre gli ospiti cercano di organizzarsi e vengono fuori alla distanza, trovando il pareggio al 14’ con l’imbucata di Sgolastra. Finale equilibrato con le due squadre che vanno all'intervallo lungo sull’1-1. 

Nella ripresa partono meglio i potentini, con i gialloblu che non riescono ad essere produttivi sotto porta. I Giallorossi vanno in vantaggio con la rete messa a segno da Di Iorio. La partita si accende e i “cagnacci” trovano il pareggio con l'azione da corner finalizzata perfettamente da Taurisano. Il pari galvanizza i ragazzi di mister Renzoni ma gli ospiti riescono a passare nuovamente in vantaggio con una bella azione partita da Sgolastra e finalizzata da Carnevali. Negli ultimi minuti la Buldog Lucrezia avrebbe la palla del pari con Napoletano che trova l'intervento di Luciani. Nel ribaltamento di fronte successivo Gomez pesca il diagonale vincente per il 4-2 che di fatto chiude i conti. Mister Renzoni tenta la carta del portiere di movimento ma il risultato non cambia.


BULDOG LUCREZIA – KAPPABI POTENZA PICENA 2-4 (pt 1-1)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Warid, Copparoni, Campo, Cirillo, Sabatinelli, Enachi, Taurisano, Marinelli, Napoletano, Diotalevi, Pezzolesi All. Renzoni

KAPPABI POTENZA PICENA: Luciani, Tognetti, Belleggia, Pizzo, Sgolastra, Carnevali, Nunzi, Rossi, Tinteanu, Gomez, Nikinha, Di Iorio All. Moro - Nikinha

ARBITRI: Guadagnini e Soligo di Castelfranco Veneto. Crono: Rossi di Jesi

MARCATORI: pt 5’ Napoletano (BL), 14’ Sgolastra (KPP); st 3’ Di Iorio (KPP), 13’ Taurisano (BL), 17’ Carnevali (KPP), 18’ Gomez (KPP)

NOTE: ammoniti Sabatinelli (BL), Taurisano (BL), Marinelli (BL), Nunzi (KPP), Rossi (KPP), Gomez (KPP), Sgolastra (KPP)



Ufficio stampa Buldog Lucrezia