CCC, tutto in salita ad Aicurzio: per la salvezza bisognerà aspettare (purtroppo) l'ultima giornata

Dovrà aspettare l’ultima giornata, in programma il prossimo 24 aprile, il CCC CoArSa per festeggiare alla salvezza, visto che la matematica ancora non permette alla squadra di Barbieri di poterlo fare in maniera definitiva. E’ anche vero che dovrebbero verificarsi parecchie combinazioni, ma i calcoli non consentono ancora ai campidanesi di poter dire che il pericolo è stato scampato. A prolungare l’attesa il ko nel match valido per la penultima giornata di ritorno del campionato di Serie B giocato sabato ad Aicurzio con il Leon.

LA CRONACA - I padroni di casa partono bene, passano in vantaggio con Squillace e allungano con la doppietta di Previtali. CCC CoArSa che, però, cerca di restare aggrappato alla partita e nel finale del primo tempo trova in rapida successione le reti del 3-1 e del 3-2, con Tatti e Maza.

Nella ripresa, il CCC non riesce a dare seguito alla rimonta e il Leon trova l'allungo decisivo, con Scaglione e Pisante, portandosi sul 5-2. Gli ospiti cercano di riprendere la gara con la carta del portiere in movimento, ma è ancora il Leon a segnare con Previtali.

CCC che ci prova ancora e trova il terzo sigillo con Zucca nel finale, che rende meno amara la sconfitta: il risultato si fissa dunque sul 6-3 del tabellone.

Ufficio Stampa CCC CoArSa Futsal Serramanna