CCC Coarsa Serramanna, Marini: ''Non è andata come volevamo ma è un punto che ci teniamo stretti''

Dopo il Futsal Fucsia Nizza, l'Orange Futsal Asti: secondo pareggio casalingo consecutivo per il CCC Coarsa Futsal Serramanna che impatta nuovamente per 5-5. Due i punti in classifica dopo le prime sei giornate di regular season.  

Daniele Marini, intervistato al termine del match, vede il bicchiere mezzo pieno: "Paghiamo troppi errori? E' già la seconda volta di fila in casa che succede. Penso siano i dettagli a fare la differenza contro squadre del genere, che dispongono di giocatori di grande qualità. In questo contesto se fai il minimo errore ti puniscono. E' successo sia l'altra volta che ora contro l'Orange. Dobbiamo migliorare però si è visto già uno spirito diverso. Ora non possiamo che impegnarci per migliorare e raccogliere punti da qui fino a fine campionato."

Nel girone regna l'equilibrio - "E' un campionato equilibrato sì, ogni partita ci regala dei risultati inaspettati e non c'è un ammazza-campionato come poteva essere l'anno scorso. Le sfide si decidono veramente sui dettagli. Per quanto mi riguarda si soffre a non poter giocare con continuità però quando ci sono provo a dare il mio supporto e la mia esperienza. Sabato non è andata come volevamo ma è un punto che ci teniamo stretti."